Landesk lancia la nuova versione di Service Desk 2016

55

User Experience migliorata con un nuovo Design App Store e integrazione di Skype for Business






Landesk presenta la nuova versione di Service Desk 2016. Introducendo miglioramenti sviluppati negli ultimi mesi, questa nuova versione offre funzionalità aggiuntive volte a migliorare la produttività degli utenti, fornire esperienze di utilizzo eccezionali e supportare ulteriormente le organizzazioni nell’attuare strategie di ammodernamento dell’ambiente IT.

Gli aggiornamenti apportati migliorano ulteriormente la User Experience semplice e moderna delle nostre soluzioni,” spiega Ian Aitchison, direttore per i prodotti ITSM e ITAM presso Landesk. “Le nuove funzionalità offrono maggiore produttività IT e permettono ai nostri clienti di attuare importanti miglioramenti nel reparto IT, a vantaggio dell’intera azienda.”

I principali miglioramenti comprendono:

  • Aree di lavoro semplici e moderne. Le aree di lavoro per gli analisti IT e per gli utenti finali sono state migliorate con l’aggiunta di servizi consigliati in evidenza nonché descrizioni dei servizi, immagini, video, finestre dinamiche e altro.
  • App di progettazione e nuovo Design App Store, per maggiore agilità aziendale. Il nuovo Landesk Design App Store permette agli amministratori di Service Desk di creare, visualizzare e selezionare nuovi moduli e funzioni personalizzabili, per meglio supportare le diverse esigenze operative. Alcuni esempi applicativi sono la gestione di portfolio di progetti, il supporto dei social media e la creazione di app basate su meccanismi tipici dei giochi.
  • Gamification, per creare app più coinvolgenti. Le tecniche di gamification consentono di creare app basate su meccanismi tipici dei giochi, per migliorare le prestazioni dei team e conseguire più agevolmente gli obiettivi prefissati. Disponibile gratuitamente dal nuovo Design App Store.
  • Integrazione diretta con Skype for Business. Il nuovo adattatore Skype permette di acquisire con la massima semplicità gli scambi tra gli utenti e il personale IT e di riportarli in Service Desk. Oltre a offrire una migliore tracciabilità degli scambi, la connessione con Skype migliora sia la condivisione delle conoscenze che l’esperienza dell’utente, senza intralciarne la produttività.
  • Gestione dei servizi in più lingue. Per le aziende globali che richiedono il supporto di più lingue, le nuove funzioni permettono di gestire i pannelli da un singolo punto, offrendo la stessa visualizzazione in qualsiasi lingua, per qualsiasi ruolo, ovunque.