Professionisti e ICT: maggiore efficienza dell’organizzazione e del lavoro

38

Wolters Kluwer presenta la soluzione Direzione Studio SMART, per la crescita ed il progresso dell’attività professionale con l’innovazione digitale






Secondo una ricerca condotta da Osservatori.Net della School of Management del Politecnico di Milano è emerso come la redditività degli Studi Professionali sia diminuita del 57%. Di questa percentuale il 30% rileva una diminuzione superiore al 10%. Nonostante oltre la metà del vasto campione analizzato da Osservatori.Net registri un calo di redditività, il raggiungimento dell’efficienza interna attraverso l’investimento nel digitale non è particolarmente diffuso.

L’investimento medio in innovazione digitale negli studi professionali è compreso tra i circa 4mila e i 13mila euro l’anno, per lo più guidato dagli obblighi normativi. Wolters Kluwer può favorire l’incremento degli investimenti nel digitale grazie ad un’importante innovazione, la soluzione Direzione Studio SMART. 

Il nuovo software Wolters Kluwer rappresenta un vero stacco dal passato e consente al professionista di ottenere in automatico un quadro realistico delle attività dello studio. Direzione Studio SMART non è uno strumento di controllo o un’impegnativa soluzione per il cui funzionamento è necessario un piano di inserimento e di formazione. Wolters Kluwer offre una soluzione “ready to use” che permette da subito e in automatico al professionista “l’ascolto” del proprio studio offrendogli la possibilità di un’analisi approfondita che porterà alla maggiore efficienza dell’organizzazione e del lavoro e ad un rapporto con il suo cliente ancora più stretto, grazie alla neutralità dell’analisi.

Direzione Studio SMART è immediatamente operativo dopo la semplice e veloce installazione e permette la gestione delle attività quotidiane attraverso una piattaforma tecnologica e un’interfaccia grafica intuitiva.

Il nuovo applicativo Direzione Studio SMART consente l’analisi dei dati in completa autonomia, con grafici esplicativi per supportare meglio le scelte operative, il monitoraggio dell’andamento dello studio, lo stato di avanzamento del lavoro e dei risultati, con dati sempre aggiornati in tempo reale e sarà sempre completamente integrato con le soluzioni software per Commercialisti e Consulenti del Lavoro Wolters Kluwer. 

Pierfrancesco Angeleri, Managing Director Wolters Kluwer Tax&Accounting Italia, non ha dubbi sul vantaggio che la digitalizzazione può apportare allo studio professionale tipo. “Il vantaggio competitivo di uno studio professionale è l’automazione di attività diventate oggi commodity da un lato e dall’altro la pianificazione e l’ottimizzazione di queste attività. Noi di Wolters Kluwer Tax&Accounting affianchiamo il professionista nella sua evoluzione digitale. Crediamo che la condivisione e la collaborazione tra noi, il professionista e la committenza sia un valore che farà crescere tutte le parti coinvolte”.