CA Technologies ottimizza le prestazioni delle SD-WAN grazie a funzioni analitiche avanzate

376

Le nuove funzionalità di supporto gestiscono le connessioni cloud delle SD-WAN con un monitoraggio completo delle performance






La nuova release di CA Performance Management di CA Technologies include il supporto del monitoraggio per le architettura SD-WAN (Software-Defined Wide Area Network) dinamiche, basate su Cisco IWAN e Viptela. Si tratta di funzioni analitiche che garantiscono prestazioni ottimali dei carichi di lavoro su cloud, correlando la performance delle SD-WAN con quella delle applicazioni.

“CA sfrutta la più recente tecnologia di networking software-defined. Quasi l’88 per cento delle aziende oggi utilizza già la tecnologia SD-WAN o ha intenzione di farlo entro i prossimi 12 mesi – dichiara Shamus McGillicuddy, Senior Analyst di Enterprise Management Associates (EMA) -. Grazie a un’analisi integrata dei malfunzionamenti, dispositivi, flussi e pacchetti, CA Technologies offre un approccio a 360 gradi per l’analisi e il monitoraggio unificati delle SD-WAN e delle tecnologie WAN tradizionali.”

CA Performance Management, una soluzione big data per la gestione delle reti sia tradizionali che software-defined, trasforma l’analisi di giacenze, topologie, guasti di rete, metriche sui device, flussi e pacchetti in intelligence fruibile dai team che si occupano delle network operations. A tutti i livelli, lo staff dell’help desk e i tecnici del NOC possono individuare e risolvere i problemi delle infrastrutture SD-WAN per ridurre al minimo le interruzioni di servizio con l’aiuto di una dashboard che include indicatori sullo stato di salute e visualizzazioni intuitive.

Le nuove funzionalità per l’analisi e il monitoraggio delle performance di rete vanno ad aggiungersi al supporto esistente per il Software-Defined Networking (SDN), la Network Funzion Virtualizazion (NFV) e la Cisco Application Centric Infrastructure (ACI).