Arriva BoobleBox Cloud Individual

405

Grazie alla cifratura di livello militare la soluzione consente l’archiviazione e la condivisione di documenti e informazioni sensibili e riservate, garantendo elevati standard di privacy e sicurezza






“La sicurezza del cyber spazio è oggi una delle esigenze principali, ma si ritiene erroneamente che attenga esclusivamente alle aziende. In realtà l’intera vita dei cittadini, utilizzatori quotidiani delle tecnologie dell’informazione, è online. Le transazioni bancarie, i numeri dei conti correnti e delle carte di credito, le spese fatte e altre informazioni personali sono tutti dati che possono subire attacchi da parte di virus e innescare richieste di riscatto” dichiara Valerio Pastore, presidente e fondatore di Boole Server, primo provider italiano di soluzioni di data centric protection.

Per questa ragione l’azienda ha di recente implementato BooleBox Cloud Individual che – grazie alla cifratura di livello militare – consente l’archiviazione e la condivisione di documenti e informazioni sensibili e riservate, garantendo i più elevati standard di privacy e sicurezza. BooleBox Cloud Individual è in grado di fornire all’utente un controllo totale sui propri dati, impedendo accessi non autorizzati ai documenti grazie a impostazioni di protezione e a un’interfaccia estremamente semplici da utilizzare. ”L’Italia non ha una protezione adeguata nel cyberspace: bisogna costruirla insieme ai privati” conclude Pastore.