IBM presenta zEnterprise BC12

76

Processore a 4.2 GHz e disponibilità di memoria due volte superiore al suo predecessore






IBM continua a investire sulla piattaforma zEnterprise per aiutare le aziende a far fronte alle nuove dinamiche di mercato. È stato in particolare introdotto il nuovo zEnterprise BC12 (zBC12), ideale per qualunque tipo di impresa che voglia realizzare progetti di Business Analytics, cloud computing e “mobile” .

zBC12 utilizza un processore a 4.2 GHz e ha disponibilità di memoria due volte superiore al suo predecessore il z114. Permette inoltre alle aziende di riorganizzare i propri sistemi in modo flessibile con un approccio pay-as-you-grow con livelli impareggiabili di efficienza e risparmio sui costi.

Se integrato con l’IBM DB2 Analytics Accelerator, zBC12 è in grado di eseguire carichi di lavoro di business analytics con tempi di risposta fino a nove volte più rapidi e prestazioni d’eccezione a costi competitivi.

Per quanto riguarda il cloud computing la nuova soluzione è in grado di consolidare fino a 40 server virtuali per core e può consentire ai clienti di risparmiare fino al 55 per cento rispetto agli ambienti x86 distribuiti.

Il sistema è disponibile a partire da 75.000 dollari in US.