• BitMat
  • CBR
  • Linea EDP
  • ITIS
  • Top Trade

Pagare a consumo: si può

Per la prima volta, i clienti di Autodesk potranno acquistare l’accesso ad un’ampia gamma di software desktop con pagamento mensile, trimestrale ed annuale, in aggiunta alle licenze tradizionali, avendo a disposizione una più ampia scelta tra le modalità di accesso e pagamento dei software Autodesk. In questo modo, per i progettisti, gli ingegneri e gli artisti degli effetti speciali sarà semplicissimo iniziare ad utilizzare i software dell’azienda con quartier generale in California senza costi di capitali iniziali.
I clienti che scelgono di acquistare piani di noleggio mensile, trimestrale o annuale potranno godere di benefici simili a quelli riservati ai clienti con abbonamento Autodesk Subscription, inclusi aggiornamenti sui più recenti prodotti, accesso a un numero selezionato di servizi cloud Autodesk 360 e al supporto base.

I nostri clienti chiedono maggiore scelta e flessibilità nella modalità di accesso al nostro portfolio di strumenti per la progettazione, ingegnerizzazione e intrattenimento. Siamo certi che questi nuovi piani di noleggio saranno apprezzati da tutte le tipologie di mercato a cui ci rivolgiamo, in particolare dai liberi professionisti, dalle startup o da quelle aziende che lavorano a progetto – ha commentato Andrew Anagnost, Senior Vice President of Industry Strategy and Marketing di Autodesk – Questo modello di pagamento permette ai clienti di disporre dei migliori software, utilizzandoli solo nel momento di reale bisogno”.

L’opzione di acquisto mensile, trimestrale o annuale è disponibile a partire dal 16 settembre 2013. I nuovi piani di noleggio saranno applicati ai prodotti tra cui Autodesk AutoCAD Design Suite, Autodesk AutoCAD Inventor LT Suite, Autodesk AutoCAD Revit LT Suite, Autodesk Building Design Suite, Autodesk Entertainment Creation Suite, Autodesk Factory Design Suite, Autodesk Infrastructure Design Suite, Autodesk Plant Design Suite, Autodesk Product Design Suite, Autodesk Maya, Autodesk 3ds Max, and Autodesk Maya LT.

© Riproduzione Riservata

Commenti:

0 commenti riguardanti Pagare a consumo: si può

Lascia un commento

3 trackbacks

I miei articoli

Seguici       •             |      Registrati