OpenShift Marketplace offre ai client accesso a soluzioni complementari di terze parti

OpenShift

Red Hat ha presentato OpenShift Marketplace, un sistema che consentirà ai clienti di tutte le dimensioni di trovare soluzioni per le loro applicazioni cloud.
L’OpenShift Marketplace porterà l’esperienza e le soluzioni sviluppate dell’ecosistema di partner OpenShift PaaS (Plaftform-as-a-Service) direttamente ai clienti di OpenShift Online, permettendo loro di sperimentare i vantaggi di una PaaS enterprise insieme con soluzioni complementari sviluppate per il cloud pubblico.

Con OpenShift Marketplace Red Hat intende ridurre i tempi e i costi di ricerca di soluzioni per i clienti che desiderano adottare add-on a valore aggiunto per OpenShift realizzati dai partner. Gli utenti saranno in grado di trovare facilmente informazioni, strumenti e le comunità per identificare e acquisire la soluzione più adatta. Potranno accedere e gestire in sicurezza le principali tecnologie applicative OpenShift da un unico luogo e trovare in tutta semplicità soluzioni e offerte di produttività add-on per OpenShift di terze parti tra cui database, servizi di posta elettronica, messaging queue, monitoraggio delle prestazioni delle applicazioni e molto altro ancora, tutto gestibile da una location centrale.
Sono 
numerosi i partner OpenShift che hanno già aderito all’OpenShift Marketplace tra cui Blazemeter, CleraDB, Iron.io, MongoLab, New Relic, RedisLabs, SendGrid e Shppable.