Zucchetti amplia l’offerta di servizi It con l’acquisizione di Longwave

Soluzioni di networking, collaboration, videoconferenza e sicurezza informatica andranno ad integrare l’offerta del gruppo Zucchetti

È entrata a far parte del gruppo Zucchetti la società Longwave, con sede a Reggio Emilia e filiali nel centro nord Italia, specializzata nella realizzazione di progetti su misura nell’ambito delle infrastrutture Ict.
Longwave, che continuerà a essere gestita dall’attuale management, si occupa in particolare di: Unified Communication e Collaboration – gestione di sistemi di telefonia VoIP, applicazioni di collaborazione e call center; Unified Access – progettazione, implementazione e gestione di piattaforme di networking, wireless e wan optimization; sicurezza informatica – implementazione di policy per il controllo sull’uso delle applicazioni e per la protezione delle risorse digitali degli utenti; videoconferenza – soluzioni multipiattaforma che abilitano i desktop alle videochiamate, con la possibilità di usufruire del servizio cloud Virtual Meeting Room disponibile in qualsiasi momento per videoconferenze multi-punto Hd.

L’acquisizione di Longwave ci consente di ampliare ulteriormente l’offerta Zucchetti nell’ambito dei servizi It – ha dichiarato Alessandro Zucchetti, presidente Zucchetti –, un settore nel quale stiamo investendo molto, in particolare nel campo della comunicazione unificata. Lo scorso anno, infatti, abbiamo lanciato sul mercato Infinity Communication, il software di unified communication di Zucchetti che fa parlare tra loro le applicazioni aziendali per mostrare all’utente solo le informazioni che servono, quando servono”.

Anche Lello Lelli, amministratore di Longwave, pone l’accento sul vantaggio di un’offerta integrata: “In Longwave progettiamo e proponiamo le piattaforme per la comunicazione unificata in grado di garantire i più elevati livelli di performance, flessibilità e facilità di gestione e, nel contempo, di ridurre i costi di gestione. Il cliente può rivolgersi, quindi, al gruppo Zucchetti come unico fornitore per avere tutto ciò che gli serve, dal software di Uc alla relativa infrastruttura tecnologica”.