Lefebvre Software, multinazionale specializzata in applicativi rivolti ai segmenti finanziario (contabilità, consolidamento, reporting e budgeting), gestionale e delle risorse umane per il mercato mid range, ha chiuso il 2010 in positivo, registrando un 19,2% di incrementato del suo fatturato totale. In particolare, il IV trimestre dell’anno ha visto un aumento del 28,2%.

Il 2010 è stato caratterizzato dall’acquisizione delle edizioni Arcole Finanza e Arcole Risorse
Umane (parte del gruppo Ares) a testimoniare la duplice strategia di crescita organica ed esterna.

“Questa performance – ha spiegato Viviane Ribeiro, presidente di Lefebvre Software – ci ha permesso di rafforzare la nostra posizione nel mercato europeo come uno dei principali sviluppatori e produttori di applicativi contabili, finanziari, paghe e risorse umane”.
Importante la crescita che si è registrata in Spagna e in Italia: 6,9% in più rispetto al 2009, dato incoraggiante vista l’intenzione di. Lefebvre software di espandersi ulteriormente in questi paesi.

“I clienti ci premiano per la qualità del servizio offerto, per la completezza funzionale e per l’adattabilità dei nostri software”
, ha dichiarato Marco Bossi, country manager di Lefebvre software Italia, presente con la sede di Milano dal 1999 e operativa con 20 persone.