BalaBit presenta syslog-ng Premium edition 4.0.

Il log server syslog-ng Premium edition di BalaBit permette ad amministratori di sistema e responsabili della sicurezza It aziendale di creare una infrastruttura di logging centralizzata per il monitoraggio e l’auditing dei messaggi di log

BalaBit It Security, specializzata nelle tecnologie di sicurezza per la gestione del logging all’interno delle reti aziendali, annuncia la disponibilità di syslog-ng Premium edition 4.0.
syslog-ng Premium Edition (Pe) è la versione commerciale (solo software) della tecnologia di log management di BalaBit, che esiste anche in versione appliance hardware/software (syslo-ng Store Box – SSB). Entrambe sfruttano la tecnologia del noto syslog-ng, a sua volta un’evoluzione di syslogd sotto licenza Gnu (scritto dal Ceo di BalaBit Balázs Scheidler).

Il log server syslog-ng Premium edition di BalaBit permette ad amministratori di sistema e responsabili della sicurezza It aziendale di creare una infrastruttura di logging centralizzata per il monitoraggio e l’auditing dei messaggi di log. I tool integrati nel prodotto raccolgono e classificano i messaggi di log di sistemi operativi e applicazioni e li trasferiscono attraverso un canale criptato sicuro al log server, dove possono essere elaborati e archiviati in modo sicuro in database o file crittografati. Le caratteristiche della tecnologia riducono al minimo il rischio di perdita di dati, consentendo così la compliance a normative quali ad esempio Pci-Dss.

Con la nuova versione, l’infrastruttura di logging arriva a monitorare oltre 40 piattaforme. In particolare, i nuovi ambienti supportati dalla release 4.0 sono AIX 6.1 su PowerPC, FreeBSD 7.1 e 8.0, RHEL 6.0 e SLES 11.1 su x86 ex86_64, Solaris su SPARC64. Sono state, inoltre, migliorate le prestazioni del prodotto, che ora può arrivare a raccogliere e archiviare 150.000 messaggi al secondo.

I log file gestiti da syslog-ng PE 4.0 soddisfano il requisto Cia in modo da essere affidabili e utilizzabili anche in ambito legale. A tal fine syslog-ng Pe gestisce crittografia, hashing e storage/back-up dei file. syslog-ng PE permette la migrazione degli Access-Log su un server remoto in modo nativo e simultaneo rispetto al tracciamento e il trasferimento affidabile (Tcp), “sicuro” (via SSLv.3 e TLSv.1) e “compresso” dei Log Data, rispettando confidenzialità e integrità dei dati durante tutto il loro ciclo di vita.
syslog-ng PE permette l’autenticazione (lato client e server) tramite certificati (firma digitale), il buffering su disco dei messaggi, rispettando la loro disponibilità anche in caso di interruzione di connessione, un filtraggio esteso dei messaggi e la loro classificazione, l’accesso diretto ai database, la funzionalità High Availability Cluster, che consente la condivisione dei dati tra due server in configurazione Master/Slave per garantire sempre la disponibilità del servizio, l’impiego di Macro

La versione di prova di syslo-ng Premium Edition 4.0 è disponibile al link www.balabit.com/network-security/syslog-ng/central-syslog-server/evaluation