Parte la fusione fra Elsag Datamat e Selex Communication

L’operazione ha l’obiettivo di creare un centro di competenza a livello di gruppo nel settore dell’Ict, sicurezza, automazione e Tlc

Il Cda di Finmeccanica ha dato il via libera all’avvio del processo di fusione tra Elsag Datamat e Selex Communications. L’operazione, spiega un comunicato, ha l’obiettivo di creare un centro di competenza a livello di gruppo nel settore dell’Information and communication technology, della Sicurezza, dell’Automazione e delle Telecomunicazioni, armonizzando l’offerta Finmeccanica con la domanda crescente di soluzioni complete ed integrate Ict e di servizi di gestione sicura delle reti, concentrando sotto di sé tutte le società di Finmeccanica operanti nel settore.

La nuova organizzazione del segmento dell’Elettronica per la Difesa e Sicurezza, afferma il presidente e ad di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini, ”prevede la concentrazione in tre poli di competenza dell’offerta Finmeccanica”.

La nuova realtà che si costituirà, con capacità distintive nell’Information Technology, nelle Telecomunicazioni, nella Security e nell’Automazione, sottolinea Guarguaglini, ”si affiancherà al polo sistemistico di Selex Sistemi Integrati, caratterizzato nei Grandi Sistemi per la Difesa e l’Homeland Security e nei Radar di Superficie, e a Selex Galileo, polo di competenze Avioniche ed Elettro-ottiche. Questa nuova realtà consentirà una migliore focalizzazione delle missioni delle società operative per riuscire a venire incontro con successo alle richieste dei nostri clienti di soluzioni ‘chiavi in mano’ in un’ottica di ottimizzazione dei costi’‘.