Uniti la serie FusionServer e il software SANsymphony-V10 per creare soluzioni iper-convergenti, scalabili e semplici da utilizzare

huawei_datacore

Una nuova linea di soluzioni Iper-Convergenti scalabili e semplici da utilizzare per ambienti aziendali critici basati su Microsoft e VMware: il primo risultato della partnership tra le due aziende unisce la serie FusionServer di Huawei al software SANsymphony-V10 di Data Core.

“Siamo felici di lanciare le nostre nuove soluzioni iper-convergenti insieme a DataCore e di portare il concetto di convergenza a nuovi livelli – spiega Mr. ZhengYelai, President della ITproduct line di Huawei -. In questa era digitale, le aziende possono crescere molto velocemente e hanno quindi bisogno che l’infrastruttura dei loro data center sia scalabile e molto resiliente. Grazie all’esperienza di DataCore nell’ambito dell’SDS e a quella di Huawei nella fornitura di infrastrutture ICT d’avanguardia – che comprendono server ad alte prestazioni, sistemi di storage e schede SSD – le nostre Soluzioni Iper-Convergenti aiutano le aziende a realizzare un’architettura perfetta per competere in un ambiente in rapido cambiamento”.

“La partnership tra Huawei e DataCore ci permette di indirizzare sempre meglio un segmento di mercato oggi largamente scoperto e di rispondere alla necessità di soluzioni iper-convergenti con un rapporto prezzo/prestazioni finora irraggiungibile – commenta George Teixeira, President e CEO di DataCore -. Huawei e DataCore hanno unito le loro forze per soddisfare l’esigenza di soluzioni iper-convergenti e di SAN virtuali veloci, convenienti e semplici da utilizzare che siano in grado di supportare i sistemi esistenti così come i nuovi progetti di virtualizzazione basati su Microsoft Hyper-V e gli ambienti misti VMware ESXi su cui girano applicazioni critiche come SQL, SharePoint, Exchange, SAP, Oracle e VDI”.