cloud

SMC, un network di società specializzate nel settore dell’Information and Communication Technology (ICT) ben presente sul territorio nazionale, ha scelto BT Italia, fornitore di servizi e soluzioni integrate di comunicazione, per la propria infrastruttura cloud.

L’obiettivo di questa operazione, nell’ottica di SMC, è quello di aggiungere valore alla propria offerta portando la nuvola in tutti i mercati a cui si rivolge. E’ grazie al cloud di BT Italia, infatti, che la società trevigiana potrà garantire alle aziende manifatturiere e di distribuzione, oltre che alla pubblica amministrazione, un servizio facilmente fruibile ed in linea con le tendenze evolutive del mercato It.

“BT Italia è un fornitore riconosciuto sul mercato per le sue elevate competenze nelle telecomunicazioni. Gli elevati livelli di sicurezza, flessibilità, scalabilità ed affidabilità della sua rete e i suoi 45 data center distribuiti su scala internazionale, ci danno la garanzia di poter lavorare con un partner che integra perfettamente le nostre proposte al mercato” sottolinea l’Ing. Riccardo D’Avella, Presidente del CDA di SMC Treviso.

“La capacità infrastrutturale di BT in Italia – afferma Cesare Bollini, Direttore Commerciale Enterprise di BT Italia – può essere impiegata e valorizzata al meglio grazie alla collaborazione di partner quali SMC, in grado di implementare e promuovere soluzioni applicative nel settore dell’Information and Communication Technology, operando così con reciproco vantaggio e nell’interesse dei Clienti”.