L’evoluzione del Software in un evento

The Innovation Group organizza per il 26 maggio la prima Software Innovation Conference

Un evento per capire come cambia la natura del business, delle aziende e del software: è questo la “Software Innovation Conference” organizzata per martedì 26 maggio da The Innovation Group, in collaborazione con Cefriel – Politecnico di Milano.

Durante la giornata, la prima e unica in Italia dedicata a queste tematiche, si tratteranno i cambiamenti radicali che stanno toccando l’evoluzione del software, i processi, le metodologie, le piattaforme e gli ambienti di sviluppo.

Ci si concentrerà sullo sviluppo software sia da un punto di vista del business, sia da un punto di vista tecnologico, in particolare su come devono cambiare il ruolo e le modalità dello sviluppo software all’interno delle aziende.

Si inquadrerà poi il fenomeno emergente dei nuovi sviluppatori e dei nuovi ecosistemi come opportunità alle strategie di sviluppo; inoltre, verranno delineate le nuove caratteristiche che dovrebbe avere l’industria del software in Italia. Si analizzerà infine come cambiano le competenze del team per lo sviluppo di un progetto software attraverso nuovi approcci organizzativi, metodologici e tecnologici per aumentare produttività, qualità e time to market.

Tra gli altri interverranno: Gianluigi Castelli, CEO dBridge e former CIO ENI; Alfonso Fuggetta, CEO, CEFRIEL; Massimo Messina, Head of Global ICT, Unicredit; Stefano Mainetti, CEO, PoliHUB Servizi, School of Management – Politecnico di Milano; Filippo Passerini, Officer on Special Assignment to the P&G President and CEO; ed Antonio Samaritani, Direttore Generale, Agenzia per l’Italia Digitale
Ad aprire i lavori sarà Letizia Tanca, Responsabile della sezione Software – Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano.

Per iscriverti clicca qui