Imprese grandi e piccole devono fare fronte al rapido incremento dei dati, principalmente non strutturati, sotto forma di e-mail, video, immagini, dati scientifici. Visti i vantaggi che le aziende possono trarre gestendo i propri dati su un’unica piattaforma, Hitachi Data Systems propone un portfolio prodotti organizzato su una strategia a tre livelli per aiutare le società ad archiviare, gestire e analizzare le informazioni come un unico asset: infrastructure, content e information cloud. L’offerta copre dallo storage alla trasformazione dei dati in informazioni strategiche secondo una struttura aperta che consente ai clienti di utilizzare le risorse esistenti.

A livello di infrastructure cloud, la proposta riguarda un’infrastruttura dinamica con risorse virtualizzate e scalabilità “on-demand”. Il cloud di infrastruttura unifica silos di server, storage e networking per migliorarne la gestione e ridurre i costi. Hitachi Data Systems sta inoltre rilasciando i nuovi Cloud Services (per realizzare un ambiente cloud privato completamente gestito e pay-per-use presso la sede del cliente) e Cloud Solution Packages e un portale di gestione del cloud.

Sul fronte content cloud, vengono invece forniti strumenti che consentono l’indicizzazione, la ricerca e la discovery dei dati. La recente acquisizione di BlueArc, società specializzata nella virtualizzazione file-based e nell’intelligent tiering, è stata un punto di collegamento importante tra il cloud di infrastruttura e il cloud di contenuti.

Con l’acquisizione di ParaScale, Hitachi Data Systems, infine, sta sviluppando un’infrastruttura che integrerà strumenti di informazione analitica e processi.