Insieme verso il mondo: Granarolo consolida la propria partnership con XTEL

Le due aziende continueranno a collaborare nella gestione dei contratti con il trade

Granarolo conferma la sua partnership con XTEL, specialista in soluzioni di automazione delle vendite per l’industria del largo consumo e parte del gruppo Kantar Retail.

Si tratta di un sodalizio tutto emiliano dato che le due aziende sono entrambe nate a Bologna. Dal primo incontro, otto anni fa, entrambe le realtà sono andate consolidandosi tanto da espandere le rispettive attività fuori dai confini nazionali.

Granarolo ha vissuto una forte espansione sul mercato internazionale che ha comportato l’acquisizione di nuove società che hanno portato in dote la gestione di stabilimenti in Francia e in Cile, fattori molto positivi che però comportano il sorgere di nuove esigenze anche dal punto di vista tecnologico.

“La forte crescita che abbiamo avuto negli ultimi anni – spiega Massimiliano Cusumano, Responsabile Sistemi Informativi e Processi operativi di Granarolo – esige sistemi che crescano allo stesso ritmo, in particolare nell’area della gestione dei contratti, che in ottica globale diventa sempre più complessa ed allo stesso tempo critica da gestire. Per questo abbiamo deciso di aggiornare Sales Master One alla release più recente: per poter beneficiare di tutte le nuove funzionalità e della più alta flessibilità che la nuova versione della suite ci garantisce”.

Il progetto mira a gestire al meglio la crescita della numerica di clienti e contratti con la GDO, e a dotare Granarolo di una soluzione più performante che assicuri maggiore efficienza operativa. La nuova versione web-based della suite Sales Master One, infatti, offre migliori performance di calcolo, maggiore usabilità ed elevata configurabilità.

“XTEL si è ancora una volta dimostrata il leader nelle soluzioni per la gestione dei contratti, grazie all’esperienza accumulata e alla capacità di integrare le proprie soluzioni con le best practice di mercato. Per questo non abbiamo esitato nel confermare la partnership che ci lega da otto anni – continua Massimiliano Cusumano -. La conoscenza che XTEL può vantare, non solo delle complessità del mercato Italiano ma anche delle variabilità dei mercati esteri, la rende un partner sempre più strategico per la nostra crescita”.