Da 15 anni Disc si occupa di sicurezza informatica e dal 2008 è partner Check Point. Il 14 ottobre a Milano all’Hotel Gallia DISC riceve le aziende al proprio stand per parlare delle ultime novità Check Point

disc_rgb

DISC, sponsor dell’evento, ti invita al Check Point Security Tour 2015, a Milano, il 14 ottobre 2015. Il presidente di Check Point illustrerà i piani e le nuove strategie aziendali. Si parlerà di cybercrime, sicurezza in ambito mobile, sicurezza degli ambienti virtualizzati e threat prevention. Con la doppia certificazione Check Point 3 Star e Certified Collaborative Support Provider (CCSP), e l’approfondita conoscenza delle migliori soluzioni di sicurezza disponibili sul mercato, DISC può supportare adeguatamente le aziende sia in progetti di sicurezza infrastrutturale, sia di sicurezza applicativa, per i quali utilizza WhiteHat.

Check Point è uno dei capisaldi dell’offerta di sicurezza di DISC perché protegge i clienti dagli attacchi informatici e dimostra una capacità di rilevamento dei malware e di altri tipi di attacchi insuperata nel settore. “I suoi prodotti offrono sicurezza totale, flessibilità e gestibilità ad aziende di qualsiasi dimensione, dalle reti ai device mobili, attraverso sistemi di gestione della sicurezza intuitivi e completi. All’emergere di nuove minacce inoltre, Check Point estende con rapidità e flessibilità i servizi di sicurezza operando on-demand”, commenta Gianluca Celauro, direttore dell’area sistemi di DISC. “Molto interessanti sono anche i recenti prodotti che utilizzano le tecniche di Sand Boxing per l’esecuzione in area protetta di file potenzialmente pericolosi”. “L’agenda della convention è molto ricca e invitiamo chi è interessato a questo tema a partecipare e approfittare della presenza di DISC per prenotare un Check Point security check-up o un incontro approfondito per discutere e rivalutare l’architettura di sicurezza dell’azienda” conclude.