Brightcove in Italia con Scube

La soluzione viene fornita in modalità cloud con un canone di utilizzo

Con alle spalle le referenze del Sole 24 ore, Gruppo Condé Nast e Banca popolare di Sondrio, sbarca in Italia Brightcove con la sua piattaforma per la gestione di video online e lo sviluppo di Web Tv.

Fornita in modalità cloud, dietro pagamento di un canone di utilizzo, la tecnologia Brightcove permette di proporre soluzioni per l’erogazione di contenuti video online che risolvono le esigenze editoriali e marketing più diverse: dall’e-learning, al viral marketing alla realizzazione di vere e proprie WebTv. Brightcove è una piattaforma scalabile in grado di gestire dalle più semplici esigenze di distribuzione video a palinsesti televisivi. E’ integrabile con le maggiori reti di delivery dei contenuti e si interfaccia con i più importanti servizi di erogazione pubblicitaria (Ad Server).

Per attivare una presenza nel nostro Paese, Brightcove ha scelto come partner Scube NewMedia, cloud solution provider specializzato nella fornitura di soluzioni e servizi professionali che aiutano le imprese ad accelerare il passaggio al nuovo paradigma cloud computing .
Il prossimo 23 marzo, Brightcove e Scube NewMedia organizzeranno a Milano un seminario per presentare questa innovativa tecnologia a responsabili marketing e gestori di portali web. All’incontro interverranno anche alcuni clienti che già utilizzano la soluzione, che racconteranno la loro esperienza. Chi fosse interessato a partecipare può inviare una mail a scube@theoria.it.

(26 febbraio 2010)