Liferay Italy Symposium 2015: appuntamento il 12 e 13 novembre

Un incontro per aggiornarsi sulle ultime novità del settore attraverso il confronto con gli “addetti ai lavori”, best practice e professionisti del settore

SMC, specializzata nel settore dell’Information and Communication Technology (ICT), da sempre promotrice delle soluzioni, dei servizi, e delle modalità di produzione dell’Open Source di classe Enterprise, presenta per il sesto anno consecutivo il Liferay Italy Symposium 2015.

L’evento, che si terrà nella cornice dell’Auditorium S. Stefano al Ponte di Firenze il 12-13 novembre, è considerato ormai uno degli appuntamenti più importanti sull’Open Source in Italia. Le due giornate sopra citate prevedono: il BOOT CAMP, dedicato interamente alla comunità tecnica, sviluppatori software e progettisti, che offre la possibilità di interagire con gli esperti della comunità open source e il team di Liferay; il giorno dopo sarà la volta del SYMPOSIUM che si articolerà su diversi incontri suddivisi su due sale, attive contemporaneamente, dove saranno affrontati due diversi percorsi relativi al mondo Liferay: Tecnico e Business.

Ad impreziosire questo evento saranno temi relativi agli sviluppi sempre più rapidi del mondo Portal. Il Symposium 2015 di Firenze, oltre ad essere un’occasione per stringere relazioni con il Top Management di Liferay, sarà infatti, il palcoscenico d’eccellenza per la presentazione della nuova release 7.0.

In 10 anni, Liferay si è ampliata contando oggi 550 dipendenti con 16 uffici in tutto il mondo, ed è stata riconosciuta come leader per sei anni consecutivi nel Magic Quadrant di Gartner – l’indagine annuale sul mercato dei portali – superando Oracle e Microsoft nell’ultima relazione.