Il ruolo fondamentale del cloud nella business transformation

Secondo il report “State of the Market: Enterprise Cloud 2016” di Verizon, le aziende si affidano al cloud per migliorare la reattività e l’operatività generale

Ben il 96% delle aziende afferma che il cloud ha permesso loro di riprogettare uno o più processi di business. E’ il primo dato importante che emerge dal report pubblicato da Verizon Enterprise Solutions sul tema State of the Market: Enterprise Cloud 2016.

Sempre secondo il report, l’88% afferma inoltre che lo spostamento di workload mission-critical sul cloud permette di migliorare la produttività migliorando la capacità di rispondere alle diverse necessità di business, mentre per il 65% è l’operatività generale a beneficiare del passaggio al cloud. 

Il cloud quindi assume un ruolo fondamentale per migliorare l’operatività aziendale, dalla customer experience ai processi di business, dalle nuove opportunità di crescita fino a una migliore gestione del rischio e dela compliance.

Altri punti chiave emersi dal report sono:

  • Il cloud supporta i workload mission-critical. L’87% delle aziende utilizza il cloud per la gestione dei workload mission-critical, in crescita rispetto al 60% citato nel nostro primo report.
  • Il cloud privato è in crescita. Quasi la metà (44%) delle imprese consultate sta utilizzando, o prevede di implementare, una soluzione di cloud privato. Soltanto poco più di un terzo (37%) degli intervistati ha dato la stessa risposta parlando di cloud pubblico.
  • Non esiste un’offerta cloud che vada bene per tutto. Più della metà (53%) delle imprese usa dai 2 ai 4 provider di servizi cloud, mentre il 26% ne utilizza più di 10. Le aziende stanno adottando una strategia multi-cloud.
  • L’utilizzo del cloud nelle aziende continua a crescere. L’84% afferma che l’utilizzo del cloud è aumentato rispetto allo scorso anno. Per metà delle aziende, almeno il 75% dei workload saranno gestiti tramite cloud da qui al 2018.
  • La sicurezza non rappresenta più un ostacolo all’implementazione. L’80% delle aziende considera il proprio ambiente cloud ugualmente sicuro (40%) o, addirittura, più sicuro rispetto alle infrastrutture on-premise (in particolare, tra coloro che considerano il cloud maggiormente sicuro il 20% lo definisce “un po’ più sicuro”, mentre il restante  20% lo considera “decisamente più sicuro”).
  • La rete: better matters. Le aziende considerano la rete un aspetto fondamentale per il successo di un progetto cloud. L’86% degli intervistati afferma che l’infrastruttura cloud è affidabile tanto quanto un’infrastruttura on-premise.