L’innovazione di Cisco IOS XR

Cisco annuncia innovative soluzioni software di rete su architettura cloud-scale

Con le nuove soluzioni software e tool di sviluppo di rete basati su architettura cloud scalabile Cisco intende supportare i service provider e le aziende web nel fornire applicazioni cloud con maggiore agilità, automazione e semplicità, riducendo i costi di gestione delle reti. Grazie alle innovazioni apportate al sistema operativo di rete Cisco IOS XR, questi vantaggi sono offerti ai service provider tradizionali e di servizi web per far convergere le architetture dei data center e wide area network (WAN) rendendo le reti più programmabili e facilitando una maggiore integrazione con le più diffuse configurazioni IT e strumenti di gestione.

Rispetto all’attuale modalità operativa, le nuove e potenti funzionalità del software Cisco IOS XR consentono ai service provider di gestire le reti con un costo totale di proprietà dimezzato (nell’arco di cinque anni), queste soluzioni raddoppiano l’efficienza e le prestazioni della rete. Inoltre, i clienti possono sfruttare gli investimenti sul software IOS XR e operare la transizione alle reti cloud-scale con le piattaforme hardware attuali e nuove, senza soluzione di continuità.

Il software Cisco IOS XR, distribuiti su oltre 50.000 router di rete in tempo reale, ora include le seguenti nuove funzionalità:

Modularità ed estensibilità sofware per abilitare agilità e innovazione

  • Con il pacchetto software, maggiore agilità di servizio e aggiornamento automatico granulari
  • Convergenza automatica IT e di rete con applicazioni di hosting di terze parti, come ad esempio gli strumenti standard di settore, DevOps Chef o Chef Puppet
  • Innovazione aperta con IOS XR Software Development Kit (SDK) e Cisco DevNet Developer Program

Automazione su larga scala per una maggiore efficienza operativa

  • Programmabilità di rete tramite API data-model-driven (YANG/OpenConfig)
  • Ampia flessibilità per adattarsi all’ambiente operativo dei clienti (per esempio, qualsiasi data model, qualsiasi metodo di codifica e trasporto dati)

Visibilità e controllo minuzioso per la semplificazione e il miglioramento delle esperienze degli utenti finali

  • Visione all’interno della rete grazie all’accesso data-model-driven sulle informazioni di stato operativo (visibilità cioè, altamente aumentata rispetto a meccanismi come SNMP)
  • Programmabilità della rete in tempo reale con miglioramenti alla soluzione Application Engineered Routing – WAN Automation Engine (WAE) il supporto per telemetria e Segment Routing Traffic Engineering.