giovani

Ulteriori 80 nuove assunzioni completeranno il piano di recruiting del 2015, annunciato in precedenza da Capgemini Italia, garantendo che i nuovi profili saranno inseriti all’interno dell’organico entro la fine dell’anno.

Capgemini Italia punterà sempre su neolaureati brillanti nelle discipline di Ingegneria Informatica, Ingegneria Gestionale e delle Telecomunicazioni, Informatica, Matematica, Economia e Commercio e Scienze Economiche e Bancarie.

La ricerca sarà estesa anche a profili professionali con comprovate conoscenze tecnologiche in ambito Internet of Things (IoT), Digital Transformation, ERP – con focalizzazione su piattaforme SAP, Microsoft Navision e Microsoft AX – e consulenti di business e processi, che abbiano maturato competenze importanti su mercati come Manufacturing, Financial Services, Telecomunicazioni & Media e Pubblica Amministrazione.

Capgemini Italia ha, inoltre, sviluppato un programma interno di Talent Management, articolato in iniziative rivolte alla valorizzazione dei talenti e alla crescita dei professionisti già inseriti in azienda, in un percorso di formazione professionale in grado di far emergere le doti e le potenzialità delle persone. Le iniziative proposte e pensate per i diversi profili rispondono all’obiettivo di accrescere il valore degli individui attraverso occasioni di incontro e confronto, sfide professionali e proposte di training di livello internazionale.