Le dieci tecnologie da tenere d’occhio nel 2010 e 211. Gartner dà la sua visione di cosa succederà nell’immediato futuro dove il mobile nelle dsue varie forme assumenrà sempre più importanza. 

Bluetooth
Due nuove versioni di Bluetooth saranno pronte nel 2001. La release 3 porterà a una più veloce trasmissione dei dati, mentre Bluetooth 4 permetterà bassi consumi di energia con periferiche e sensori. Entrambe le versioni saranno anche altri miglioramenti tecnici per migliorare la vita della batteria e la sicurezza Gartner ritiene che Bluetooth 3 faciliterà le funzioni corporate e consumer con forti richieste di banda (scaricare immagini e video da cellulari). Bluetooth 4 abiliterà una nuova serie di sensori basati su nuovi modelli di business in settori come il fitness, l’assistenza sanitaria e il controllo ambientale che saranno utilizzati da handset periferiche per pc per consentire nuove funzioni, come il pc che si blocca automaticamente quando gli utenti si allontanano.

Mobile Web
Nel 2011 oltre l’85% degli handset nel mondo includeranno un browser. Nei mercati maturi come Europa Occidentale e Giappone circa il 60% degli handset saranno smartphone con capacità sofisticate di browsing. La crescita degli smartphone si rifletterà sul mobile web con lo sviluppo di applicazioni per il business to consumer.

Mobile widget
I widget sono applicazioni Web che utilizzano tecnologie come JavaScript e Html. Noonostante la mancaza di standard i widget sono un modo conveniente per veicolare applicazioni che foniscono informazioni in tempo reale come le notizie sul tempo o le informazioni di Borsa.

Platform-Independent Mobile Ad tools Lo scrivi una volta e lo fai girare ovunque. Più o meno sarà questo lo slogan dei prossimi anni per quanto riguarda le piattaforme indipendenti. Un passaggio che contribuirà ad abbattere i costi di sviluppo, ma che secondo Gartner non impedirà la diversificazione delle piattaforme mobili.

App Stores
Saranno la prima e in certi casi l’unica via per distribuire le applicazioni per smartphone e altri device mobile. Gli App store offriranno anche una serie di funzionalità di business come i processi di pagamento per le piccole organizzazioni. Secondo la società di ricerca gli App Store giocheranno un ruolo nelle strategie b2c e nel b2e (business to employee). Enhanced Location Awareness I servizi di localizzazione avanzati giocheranno un ruolo sempre più importante visto che entro la fine del 2011 oltre il 75% dei device venduti nei mercati maturi includerà un Gps. Complicazioni potrebbero arrivare dalle differenti normative sulla privacy.

Cellular Broadband
La banda larga mobile continuerà a crescere e di conseguenza aumenterà anche il numero il numero di applicazioni che non richiedono l’esistenza di una linea fissa. Il 3G diventerà standard per i laptop, un passaggio che darà il via a nuovi network e modelli di business con spazio per ebook e media player.

Touchscreen
Touchscreen è l’interfaccia emergente per la quale Gartner pronostica un grande futuro. Dovrebbe essere inclusa nel 60% dei device mobile venduti in Europa occidentale e Nord America nel 2011.

M2m
Lo sviluppo di moduli machine to machine a basso costo permetterà lo sviluppo di una vasta (dalla sicurezza alla sorveglianza all’automotive).

Device-Independent Security Accenno d’obbligo alla sicurezza che che non riguarda qualche dispositivo in particolare, ma tecnologie e applicazioni svincolate dai dispositivi che non prevedono l’installazione di tool di sicurezza. La società di ricerca fa riferimento ad architetture thin-client, piattaforme di network access control, virtualizzazione e applicazioni nel cloud.