Al Mobile World Congress dimostrerà con partnership e demo l’innovazione delle sue soluzioni mobile cloud distribuite 5G e IoT

Virtual Network Services

Juniper Networks si appresta a sbarcare al prossimo Mobile World Congress di Barcellona con le sue offerte 5G e IoT riguardanti infrastrutture, software e soluzioni di sicurezza attraverso una serie di dimostrazioni, fornite da esperti e partner.

Al Padiglione 2, Stand 2J60 / 2J61, la parola d’ordine sarà semplificare la complessità operativa attraverso un’offerta di architetture semplificate e modalità semplici per l’integrazione con connettività standardizzata.
Sempre Juniper dimostrerà, poi, come la sua self-driving network possa semplificare la sempre crescente complessità gestionale e operativa della rete di un fornitore di servizi attraverso l’automazione, la telemetria, l’intent e il machine learning.

Nel corso della manifestazione, lo specialista in networking dimostrerà come le sue soluzioni mobile cloud distribuite possono aiutare a ridurre le complessità e risolvere le difficoltà del passaggio a un ambiente 5G/IoT grazie all’eccellenza nell’ingegnerizzazione e nell’innovazione.
Queste soluzioni permetteranno agli operatori mobili di velocizzare l’adozione del 5G/IoT, creare agilità utilizzando piattaforme software predittive e adattive, costruire fiducia grazie a un portfolio di soluzioni di sicurezza fisica e virtuale, utilizzare un ecosistema di partner qualificati, quali Affirmed Networks, Ericsson, IBM, Infineon, NEC/NetCracker, Netronome, Red Hat e Saguna Networks.

Cresce anche il portafoglio d’offerta per l’automazione
L'azienda ha, inoltre, annunciato i dettagli del lancio di Network Slicing Bot, l’ultimo arrivato nel portfolio di applicazioni per l’automazione che permette di semplificare le gestione della rete traducendo le intenzioni espresse in linguaggio umano in workflow, in linea con la vision della Self-Driving Network.