4ward365 cambia nome e diventa CoreView

Il nuovo brand riflette la crescente importanza delle soluzioni cloud e ibride per le aziende, mentre da Insight Venture Partners arrivano 20 milioni di dollari

4ward365, azienda italiana del gruppo 4ward, è diventata CoreView e ha annunciato un funding pari a 20 milioni di dollari da parte di Insight Venture Partners con la finalità di accelerare il business della piattaforma di Enterprise Cloud and Hybrid Management.

Nominata da Gartner come “Cool Vendor” nel quadrante “Cool Vendors in Digital Dexterity and AI for the Digital Workplace”, CoreView si configura ora come piattaforma specializzata nell’ottimizzazione della gestione di Office365 capace di riflettere la crescente importanza delle soluzioni cloud e ibride per le aziende che vogliono migliorare la gestione, il controllo e la reportistica dei propri asset.

Dal punto di vista societario, 4ward continuerà il suo business di system integrator guidata dal Christian Parmigiani (COO) e da Andrea Pichler (CTO) mentre David Mascarella e Ivan Fioravanti in CoreView ricopriranno il ruolo rispettivamente di Chief Strategy Office e di Chief Technology Officer assieme al nuovo CEO David Moran, con il progetto di scalare il business della piattaforma a livello globale.

CoreView annovera già client in svariati settori sia negli Stati Uniti che in Europa e l’investimento di Insight Venture Partners accelererà la crescita su scala globale.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Christian Parmigiani, COO di 4ward: «Abbiamo investito e credito molto in questo progetto ed è con estremo orgoglio che abbiamo portato un’eccellenza italiana all’attenzione di investitori esteri che vedono come noi il potenziale del cloud e del digitale come leva per la crescita e l’internazionalizzazione delle aziende».