VMware Leader nel Magic Quadrant di Gartner 2018 per gli strumenti di gestione unificata degli endpoint

255

VMware posizionata come la migliore azienda per abilità di esecuzione e per completezza della vision

VMware è leader nel primo Magic Quadrant di Gartner per gli strumenti di gestione unificata degli endpoint. Il report, che include 14 vendor, ha riconosciuto VMware come leader sia in termini di capacità di esecuzione che di completezza della vision. Il report prende in considerazione le funzionalità dei vendor nell’UEM, confermando il valore dell’offerta di gestione end-to-end di VMware, in grado di garantire un incremento significativo dell’efficienza e un miglioramento della sicurezza per le aziende.

“In un ambiente sempre più eterogeneo e complesso, è importante per noi disporre di funzionalità UEM leader del settore, inclusa la migliore gestione dei PC moderni, per guidare Workspace ONE come piattaforma di lavoro digitale preferita dalle aziende che intraprendono iniziative di trasformazione digitale – ha affermato Noah Wasmer, Senior Vice President and General Manager, End-User Computing, VMware -. Questo riconoscimento di Gartner conferma la missione di abilitare la gestione moderna del ciclo di vita completo di Windows, Mac e dispositivi mobili in tempo reale dal cloud, riducendo tempi e costi IT, aumentando la sicurezza e supportando le forze lavoro moderne, che sono remote e mobili.”

VMware Workspace ONE UEM offre un’unica console per abilitare UEM  su piattaforme endpoint, tra cui Windows, macOS, ,Chrome OS, iOS e Android. Inoltre, Workspace ONE offre un catalogo di app unificato coerente che consente il Single Sign On per le applicazioni aziendali: SaaS, interne, native e virtuali, colmando il divario per la forza lavoro moderna.