Enterprise Content Management: per Archiflow è disponibile il cruscotto di Pre-Registrazione SAP

L’ultima evoluzione del connettore SAP permette una gestione delle fatture ancora più semplice e integrata ai sistemi del business

Archiflow si aggiorna con un nuovo modulo. Nel software per la gestione documentale di SIAV apprezzato dai clienti per la versatilità e adattabilità ad ogni esigenza aziendale, grazie alla possibilità di abilitare, all’occorrenza, specifiche funzioni e moduli integrativi come Invoice Manager, Fattura XML, Interactive Dashboard è ora disponibile anche il Cruscotto di Pre-Registrazione integrato SAP.

Il Cruscotto è un nuovo modulo di Archiflow e costituisce una estensione del modulo “SAP link”, certificato da SAP, che consente di interagire con Archiflow direttamente dalla piattaforma SAP.

L’ Utente di dispone in modo rapido di tutte le informazioni necessarie per procedere con le attività di registrazione: oltre all’accesso diretto alle transazioni MIRO/FB60, l’Utente con un clic può accedere alla scheda documentale della fattura e coinvolgere i colleghi nel processo di gestione delle anomalie.

Nel caso in cui l’Utente incontri una non conformità, egli può avviare agevolmente un workflow per risolvere l’errore rilevato; in tal caso egli procederà direttamente dal Cruscotto, con l’assegnazione del task di gestione del problema agli Uffici, o gli Utenti, che ritiene opportuni.

Oltre ad evidenziare le fatture per le quali il processo di registrazione dev’essere completato, il Cruscotto segnala all’Utente quali attività siano già state prese in carico da altre persone, il che lo rende uno strumento adatto anche per aziende con un elevato numero di collaboratori.

Il cruscotto di Pre-Registrazione SAP di Archiflow è adatto all’utilizzo in Organizzazioni molto strutturate o di grandi dimensioni, perché ogni operazione svolta viene tracciata in Archiflow e associata all’utente SAP che l’ha eseguita.

Con questo nuovo modulo gli operatori possono amministrare le fatture per il ciclo passivo, dalla ricezione alla conservazione, tramite un’interfaccia user friendly in grado di monitorare in real time la lista e lo stato di avanzamento dei documenti, per completare i task con pochi e semplici clic, consentendo quindi un risparmio di tempo e semplificando il lavoro.