SMAU Genova raddoppia: tre giorni di eventi

La manifestazione, a calendario dal 20 al 22 novembre, nasce per creare nuove connessioni tra startup, imprese del territorio e operatori dell’innovazione

Torna a Genova l’appuntamento con Smau. In programma il 20, 21 e 22 novembre, quest’anno gli eventi e i momenti di confronto raddoppiano dando spazio ad alcuni tra i temi più rilevanti per il sistema economico della regione.

L’iniziativa, che nasce dalla collaborazione fra Regione Liguria, Liguria International e Smau e che si inserisce nella cornice più ampia di Genova Smart Week, la settimana dedicata alle città intelligenti organizzata dal Comune di Genova in collaborazione con l’associazione Genova Smart City, ospiterà infatti quattro tavoli di lavoro e cinque Live Show con l’obiettivo di stimolare il confronto su sfide, soluzioni e opportunità generate dal mercato che cambia parallelamente allo sviluppo delle tecnologie, con quattro focus principali: smart communities, economia del mare, scienza della vita e sanità, industria 4.0.

Novità di questa edizione, durante la giornata del 21 novembre si terrà la consegna del Premio Innovazione Smau, il riconoscimento che Smau assegna alle imprese del territorio che hanno realizzato progetti di innovazione e che quindi si candidano a diventare un modello di eccellenza e di ispirazione per altre imprese. Inoltre quest’anno sarà allestita un’area espositiva per incontrare le startup che hanno partecipato alle tappe di Smau Londra, Berlino e Milano: una selezione delle proposte più pronte per il mercato che hanno già riscosso consensi negli eventi internazionali e che ora, forti dell’esperienza oltre confine, si preparano ad incontrare le imprese del proprio territorio.

Il programma

Il fitto programma della tre giorni si apre martedì 20 novembre alle 15 a Palazzo della Borsa di Genova con la Finale della SMARTcup Liguria, che decreterà le tre startup che concorreranno alla finale nazionale del Premio nazionale innovazione promosso da PNI Cube in programma a Verona il 29 novembre.

Il giorno successivo, il 21 novembre, un calendario di SMAU Live Show e di tavoli di lavoro animeranno la Sala delle Grida e la Sala del Telegrafo a Palazzo della Borsa. I tavoli di lavoro tematici sono importanti eventi di matching a porte chiuse dove si incontrano aziende innovative con startup selezionate e player digitali. Nel corso della giornata ne saranno organizzati quattro, uno per ogni focus: smart communities (in particolare mobilità sostenibile ed efficientamento energetico), economia del mare e shipping, scienza della vita e sanità, industria 4.0.

Gli Smau Live Show, invece, a differenza dei tavoli di lavoro, sono aperti al pubblico. Ogni evento dura 50 minuti e sarà dedicato a uno dei focus dell’iniziativa: oltre a condividere quanto emerso nell’ambito del tavolo di lavoro relativo, avranno spazio startup attive nel settore e saranno presentati alcuni casi di successo del territorio. I casi di successo sono esperienze di aziende che hanno già intrapreso percorsi di innovazione, specialmente di Open Innovation, e che possono raccontarne i benefici. Gli Smau Live Show saranno trasmessi in streaming live, affinché tutto il network Smau possa fruirne e saranno seguiti dalla consegna del Premio Innovazione Smau alle imprese del territori.

Il programma degli Smau Live Show si aprirà mercoledì 21 novembre alle ore 10.00 con lo Smau Live Show dedicato al tema dell’Open Innovation: un’occasione per presentare i dati del Terzo Osservatorio Open Innovation e Corporate Venture capital realizzato da Smau, Italia Startup e Assolombarda e per raccontare alcune esperienze concrete di collaborazione tra startup e imprese.

La giornata di giovedì 22 novembre sarà infine dedicata al tour fra i luoghi dell’innovazione della Regione Liguria: una delegazione di imprese digital, esponenti del mondo dell’innovazione nazionale e internazionale e startup avranno la possibilità di essere accompagnati nel cuore dell’innovazione della Liguria.