Al via la seconda edizione della Trend Micro Cyber Conference

A Milano il 19 marzo, a Roma il 21, l’evento si rivolge a chi è interessato a discutere di soluzioni e approcci tecnologici innovativi

Il prossimo 19 marzo, a Milano, e il 21 dello stesso mese a Roma, si terrà la seconda edizione della Trend Micro Cyber Conference, evento gratuito ma con registrazione obbligatoria messo a punto dallo specialista globale di cybersecurity Trend Micro per rimanere aggiornati sugli scenari della sicurezza informatica e sui nuovi paradigmi di difesa.

Rivolta alle aziende, al canale e al mondo governativo, l’edizione 2019 della Trend Micro Cyber Conference – che avrà come partner AWS, F5 Networks e VMware – si pone nel mercato della sicurezza informatica come momento per fare squadra nella lotta al cybercrime e discutere di soluzioni e approcci tecnologici innovativi.

Per questo motivo, l’evento metterà al centro delle discussioni lo scenario moderno della security, ma anche esempi concreti, esperienze e casi di successo.

Anche questa seconda edizione continuerà a dar vita a una community forte e in grado di influenzare positivamente i futuri scenari della lotta al cybercrime. Un confronto destinato ad accendersi sempre di più e a coinvolgere un numero sempre maggiore di attori.

I cyber criminali, oggi, sono infatti sempre più abili e competenti. Hanno a disposizione un numero maggiore di risorse e sfruttano i punti deboli dei sistemi per escogitare strategie di attacco che non lasciano scampo. Allo stesso tempo, gli ambienti sono sempre più complessi e interconnessi, le minacce stanno ridefinendo il modo in cui si deve esaminare e ci si deve approcciare alla sicurezza.

La Trend Micro Cyber Conference esplorerà i nuovi approcci alla sicurezza e le nuove strategie attraverso la testimonianza di esperti del settore, partner, casi di successo, laboratori e tavole rotonde. Sul palcoscenico si alterneranno nomi noti e aziende importanti come Accenture, Almaviva, Fastweb, Leonardo e TIM.

CLICCATE QUI per visualizzare l’agenda dell’evento.