Il cloud management di Aerohive diventa di Extreme Networks

L’acquisizione rafforza la posizione di Extreme Networks anche nel Wireless Networking e nella transizione a Wi-Fi 6

Aerohive Networks, realtà specializzata in cloud management, AI e nel machine learning, è stata acquistata da Extreme Networks con un accordo del valore di 210 milioni di dollari.

Obiettivo dell’annuncio: rafforzare la posizione di quest’ultima nel cloud management e nel wireless networking, nel momento strategico della transizione a Wi-Fi 6, anche grazie all’aggiunta di potenziali ricavi da servizi in abbonamento.

Aerohive Networks, che è stata tra le prime aziende a offrire Wi-Fi senza controller e gestione della rete a livello cloud (incluse rete Wi-Fi e controllo degli accessi alla rete), è oggi è il secondo fornitore di servizi per Wireless LAN gestiti a livello cloud.

L’acquisizione apporterà nuove funzioni di automazione e intelligence all’offerta Extreme Elements, e amplierà le tecnologie Extreme verso il cloud a completamento di quelle già esistenti per le reti enterprise con l’aggiunta di nuove opzioni a livello di Software Defined WAN.

Non a caso, con Aerohive, Extreme sarà in grado di offrire a clienti e partner maggiori opzioni per migrare alla tecnologia cablata e wireless cloud anche in modalità on premise. Il tutto da un unico fornitore, con un team di supporto di comprovato valore per sostenere e automatizzare esigenze specifiche di trasformazione digitale.