Con WatchGuard Passport la sicurezza è basata sull’utente

Il pacchetto di servizi di sicurezza basati sull’utente permette ai dipendenti di muoversi liberamente senza mettere a rischio l’azienda

WatchGuard Technologies ha annunciato WatchGuard Passport, un pacchetto di servizi di sicurezza che offre protezione completa in qualsiasi posto vadano gli utenti, in un’unica soluzione facile da implementare.

Il business oggi si fa in movimento. Il dipendente moderno vuole essere produttivo nel posto in cui si sente più comodo.

Mantenere al sicuro l’azienda quando i dipendenti lavorano in remoto o in mobilità è un’impresa ardua, specialmente se si muovono al di fuori del perimetro della rete di sicurezza aziendale.

WatchGuard Passport intende risolvere questa problematica.

Si tratta, infatti, di un pacchetto di servizi di sicurezza basati sull’utente che garantisce ai dipendenti di potersi muovere liberamente senza che l’azienda incorra in pericoli derivanti da potenziali criminali informatici.

Venduto come una singola licenza per utente, ogni servizio offre una protezione costante e sempre attiva che viaggia con l’utente e offre lo stesso livello di sicurezza all’interno e all’esterno del network.

I servizi inclusi nel pacchetto Passport

Le soluzioni messe a disposizione permettono di autenticare gli utenti e applicare un’autenticazione forte e a più fattori in VPN, applicazioni cloud, endpoint e altro ancora.

Aiutano, inoltre, a proteggere gli utenti su Internet, bloccando i tentativi di phishing e applicando la policy di navigazione Web ovunque, in qualsiasi momento senza richiedere una VPN.

Infine, mantengono i loro endpoint liberi da malware, rilevando e disinnescando le minacce e i relativi canali di comando e controllo.

In Passport alcune delle tecnologie più avanzate di WatchGuard

Autenticazione Multi-Fattore con WatchGuard AuthPoint: AuthPoint utilizza messaggi push, codici QR o password monouso (OTP), in combinazione con il DNA del cellulare di ciascun utente, per identificare e autenticare gli utenti.

Content Filtering e Sicurezza degli Endpoint con DNSWatchGO: DNSWatchGO semplifica la sicurezza degli utenti su Internet e applica policy di utilizzo del Web, indipendentemente dalla loro posizione.

DNSWatchGO ispeziona ogni richiesta DNS inviata dall’endpoint di un utente per determinare quali sono dannose e quali sono legittime, bloccando il malware e interrompendo i canali di comando e controllo.

Passport è in continua evoluzione. Man mano che WatchGuard sviluppa nuove tecnologie, Passport viene aggiornato automaticamente con servizi aggiuntivi.

Il servizio è gestito al 100% dal cloud, per cui non prevede un software da sottoporre a manutenzione o altri hardware da utilizzare.

Visualizzare i report e gli avvisi, configurare i servizi, utilizzare gli host sensor e gestire i token di autenticazione sono tutte attività che è possibile eseguire dal cloud.

Per WatchGuard la semplicità è un obiettivo fondamentale che si estende ben oltre la realizzazione del prodotto e interessa anche il modo in cui esso è confezionato.

Con Passport, le organizzazioni di tutte le dimensioni possono trarre beneficio dalla sicurezza di livello enterprise per gli utenti in viaggio in un’unica soluzione facile da implementare.