Sicurezza intelligente con NTT e Palo Alto Networks

Annunciata l’estensione della partnership strategica con un’offerta congiunta per proteggere i complessi ambienti IT service-oriented di oggi

NTT e Palo Alto Networks hanno annunciato di aver esteso la loro partnership strategica per offrire un portfolio di prodotti per la sicurezza intelligenti che aiuteranno i clienti a minimizzare i rischi, riducendo i tempi di previsione, rilevazione e risposta agli attacchi.

La nuova offerta combinerà i servizi ‘Secure by Design’ di NTT e le tecnologie Prisma Access e Cortex XSOAR di Palo Alto Networks focalizzandosi su intelligent workplace, intelligent infrastructure e intelligent cybersecurity.

L’offerta si integra con workspace digitali già esistenti e soddisfa i requisiti specifici di sicurezza informatica e di rete.

Tre modelli chiave di Secure by Design

Nello specifico, la nuova offerta si focalizzerà principalmente su tre modelli chiave pocanzi citati:

Intelligent workplace: ‘Secure Employee’ fornito da Prisma Access Threat Detection + Risposta agli incidenti + Consulenza + Uptime per Palo Alto Networks.

Intelligent infrastructure: ‘Secure Branch’ fornito da by Prisma Access + Rilevazione delle Minacce + Risposta agli incidenti + Consulenza + Uptime per Palo Alto Networks.

Intelligent cybersecurity: ‘Secure Automated Operations’ fornito dalla piattaforma Palo Alto Networks Cortex XSOAR + Consulenza.

Queste nuove offerte ‘Secure by Design’ consentiranno ai clienti di scalare facilmente le proprie operazioni con un’architettura e un modello di erogazione del servizio che include tecnologie, persone e processi aziendali.

Gli eventi machine-to-machine e il filtraggio degli alert aiuteranno i clienti a ridurre il Mean Time To Respond (MTTR) e a limitare l’esposizione al rischio di minacce.

Stando agli accordi, NTT integrerà anche la tecnologia Cortex XSOAR all’interno dei suoi molteplici Security Operations Centers (SOC) a livello globale.

Questo semplificherà la fornitura di servizi avanzati per i clienti dei Managed Security Services di NTT.

La fornitura dei servizi verrà inoltre integrata per i clienti di Palo Alto Networks che necessitano della tecnologia di modernizzazione SOC attraverso SOAR.

Questo consentirà a NTT di concentrarsi sullo sviluppo innovativo in linea con le tendenze del mercato unitamente alla transizione di servizio senza interruzioni dal client SOC ai servizi di SOC, ricerca e rilevamento delle minacce di NTT.

Come riferito in una nota ufficiale da Matt Gyde, Chief Executive Officer per NTT Security Division: «Estendere la relazione con il nostro consolidato partner, Palo Alto Networks, sarà estremamente vantaggioso per i nostri clienti che potranno contare su soluzioni congiunte chiavi in mano. Lavorare insieme per sviluppare e proporre un’offerta congiunta nell’ambito del Secure by Design offrirà alle organizzazioni la capacità di andare oltre i controlli di sicureza di base e, al contempo, di eliminare le complessità associate all’implementazione e alla manutenzione dei controlli più avanzati. Continueremo a far evolvere questa partnership lavorando a stretto contatto con il team di Palo Alto Networks per continuare a proteggere i complessi ambienti IT di oggi».

Per Amit Singh, presidente di Palo Alto Networks: «Siamo onorati che NTT abbia trovato in Palo Alto Networks il partner ideale per l’architettura ‘Secure by Design’ di riferimento. Combinando le nostre tecnologie Prisma Access e Cortex XSOAR con le principali tecnologie di NTT supportiamo le organizzazioni a orientarsi nella trasformazione digitale in modo semplice e sicuro».