Ecm Suite 2010 per Open Text

La suite combina diverse tecnologie che coprono tutti gli ambiti dell’Ecm. Open Text ha aggiunto una serie di nuove funzionalità caratterizzate da numerosi punti di integrazione che comprendono 90 prodotti e moduli

Open Text ha lanciato Open Text ECM Suite 2010, che definisce la versione più innovativa nella storia dell’azienda dell’Ecm per le aziende.

La suite combina diverse tecnologie che coprono tutti gli ambiti dell’Ecm. Open Text ha aggiunto una serie di nuove funzionalità caratterizzate da numerosi punti di integrazione che comprendono 90 prodotti e moduli, e che riguardano la conformità, la gestione dei processi di business e i portali, il supporto mobile integrato e l’archiviazione delle informazioni aziendali.

Punto di forza della Suite sono i servizi sottostanti – servizi di processo, per l’interfaccia utente e servizi per l’Enterprise Library, precedentemente denominata Livelink ed elemento chiave della Suite, che offre archiviazione, gestione dei meta dati, search e records management integrati. Tutte i componenti sono integrati in questo livello sottostante. 
Queste alcune delle funzionalità principali:
Open Text Portal (da Vignette): offre una gestione dei portali più efficiente e conforme agli standard, grazie alla possibilità di pubblicare i contenuti direttamente dalla Suite, dai processi, dal Web, da Open Text Social Communities, e da altre fonti di contenuti. 

Open Text Web Experience Management (da Vignette): fornisce una gestione dinamica dei contenuti Web per Ecm Suite. Permette di pubblicare contenuti dalla Enterprise Library, da Open Text Social Communities e da Open Text Media Management. Inoltre, è in grado di pubblicare direttamente nel Portale. I contenuti web possono essere archiviati e gestiti grazie alla Suite.

Open Text Social Communities (da Vignette): aggiunge alla Suite funzionalità dinamiche di tipo social e community per intranet ed extranet. Inoltre, i contenuti possono essere archiviati e gestiti secondo oppure normative del records management. 

Open Text Content Analytics, Semantic Navigation (da Nstein): introduce la tecnologia di analisi dei contenuti all’interno della Suite, consentendo agli utenti di ritrovare contenuti più velocemente, grazie all’analisi del loro significato. Oggi, Semantic Navigation è disponibile all’interno di Web Experience Management.

Molte delle idee che stanno alla base della nuova Ecm Suite 2010 sono raccolte in un nuovo volume dal titolo “Managing Content in the Cloud”, dove Tom Jenkins, executive chairman e chief strategy officer di Open Text, parla di come l’Ecm abbia cambiato e per sempre il modo di fare business delle organizzazioni. Il libro propone soluzioni concrete, con uno sguardo alle nuove tecnologie, e raccoglie 50 storie di innovazione  raccontate direttamente dagli utenti Open Text circa l’utilizzo della Suite Ecm per risolvere problemi e difficoltà. Maggiori informazioni sono disponibili al link: 
http://www.opentext.com/2/global/company/company-ecm-book.htm