Istituti finanziari: arriva Oracle Financial Service Cloud

16

La soluzione lanciata per facilitare la transazione alla nuvola delle società di servizi finanziari






Per aiutare le società di servizi finanziari ad adottare applicazioni cloud nel più totale rispetto della sicurezza, della privacy, e nell’ottemperanza di obblighi normativi e regolamentari, Oracle ha introdotto Oracle Financial Services Cloud.

Oracle Financial Service Cloud è una sorta di cloud community dedicata al settore dei servizi finanziari tra cui banche, assicurazioni e società di investimento, titoli e istituzioni.
Questa nuova soluzione fornisce agli istituti finanziari una transizione sicura verso il mondo del cloud, supportando i loro bisogni di compliance.

Oracle Financial Services Cloud offre funzionalità specifiche per i servizi finanziari ai clienti che sono progettati per aiutarli a gestire le operazioni di back-office e di risorse umane e a fornire una customer experience di qualità.
Le sue funzionalità mobili consentono agli utenti di accedere alla soluzione ovunque e in qualsiasi momento.

“Oggi le aziende di servizi finanziari stanno cercando di migrare le loro applicazioni al cloud per trarre vantaggio dalle moderne tecnologie, come la dimensione social e mobile – commenta Thomas Kurian, President Oracle Product Development -. Progettato per affrontare i problemi di sicurezza propri del settore finanziario, Oracle Financial Services Cloud è tutto dedicato alla sicurezza per velocizzare l’adozione dei servizi cloud da parte degli istituti finanziari. Per affrontare le preoccupazioni più comuni che il settore può avere relativamente al cloud e le sfide attorno alla sicurezza, privacy e compliance, Oracle con questa soluzione ha reso più semplice per i grandi istituti modernizzare le loro soluzioni It chiave”.