Difesa e Spazio: Esri e Airbus insieme per l’efficienza dei processi di analisi geospaziale

339

L’accordo include numerosi integrazioni per consentire l’utilizzo completo della piattaforma ArcGIS di Esri da parte del colosso europeo dell’aereospazio

Esri, azienda specializzata nell'analisi dei dati geo spaziali, ha siglato un accordo con Airbus Defense and Space, che prevede l’integrazione del GIS (Geographic Information System) con la missione di Airbus di utilizzare creatività e innovazione per affrontare le enormi sfide economiche, sociali e ambientali del pianeta.
L'accordo, che ha dimensioni globali e coinvolge tutti gli affiliati di Airbus Defense e Space, include numerosi integrazioni per consentire l’utilizzo completo della piattaforma ArcGIS di Esri da parte del colosso europeo dell’aereospazio, che utilizza la tecnologia Esri ormai già da 26 anni.

"Si prevede che la portata di questo accordo vada ben oltre l'uso che oggi Airbus Defence and Space fa dei sistemi informativi geografici – afferma Greg Buckman, responsabile delle attività di intelligence di Airbus Defense and Space nel Nord America -. L'accesso a livello Enterprise alla piattaforma ArcGIS fornirà nuove e più veloci funzionalità di analisi spaziale attraverso servizi Web per supportare le iniziative chiave di Airbus, offrendo possibilità di riduzione dei costi e maggiore rapidità nella commercializzazione, migliorando inoltre funzionalità cruciali e trasversali a molti settori, su base globale".

"Esri condivide questa visione ed è pronta a supportare Airbus Defense and Space attraverso l'implementazione di ArcGIS Enterprise – ha dichiarato Lawrie Jordan, direttore Imagery and Remote Sensing di Esri -. Disporre di una piattaforma GIS completa è vitale per organizzazioni come Airbus Defense e Space, che operano su scala globale e per le quali la consapevolezza geografica è un elemento fondamentale".