Wolters Kluwer semplifica la gestione paghe e stipendi in Italia

471

Il merito è di Giotto, un software paghe che gestisce oltre 300 contratti in linea con le attuali e future esigenze degli operatori e dei consulenti

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha rinnovato Giotto, il suo software di gestione paghe, nell’ottica di soddisfare le esigenze di strumenti digitali di precisione, veloci e affidabili di consulenti del lavoro e uffici del personale.

Grazie a Giotto le tabelle contrattuali si aggiornano automaticamente in virtù del collegamento del software alla banca dati Wolters Kluwer, in maniera tale che venga garantito un risparmio netto delle giornate spese nella ricerca di cambiamenti e nell’aggiornamento manuale mensile del software, oltre al vantaggio della precisione consentita dall’automatismo digitale.

Ad avere sperimentato concretamente le funzionalità di Giottto è stato lo Studio DEA di Ragusa, che aveva la primaria esigenza di trovare un software che potesse garantire serenità e affidabilità nella delicata gestione dei rapporti di lavoro nella generalità dei settori produttivi. Lo Studio poneva in particolare l’attenzione su come ciascuna procedura potesse gestire le fattispecie più complesse o atipiche. Con Giotto l’aggiornamento dei dati è avvenuto in tempi brevissimi e ogni istituto contrattuale è stato gestito dal software in maniera “attiva” riducendo al minimo le possibilità di “errore umano”, dal momento che il programma gestisce scadenze e adempimenti con la massima automazione.

Tutte le tabelle dell’applicativo Giotto, con dati di oltre 300 CCNL, sono precaricate e costantemente aggiornate in modalità automatica.

Giotto attraverso “webdesk”, il portale di collaborazione e condivisione di Wolters Kluwer, permette allo studio professionale e ai suoi clienti, come anche alle aziende e ai suoi dipendenti, un’efficiente condivisione via web della documentazione periodica, ad esempio cedolini, report, CUD eccetera.
Dunque un maggiore risparmio in termini di carta stampata e di costi di consegna e ricezione.
Inoltre gli utenti possono accedere e consultare i propri documenti da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.
Giotto è disponibile anche in versione SaaS.

“Wolters Kluwers Tax&Accounting Italia si impegna con tenacia nell’affiancare tecnologicamente chi gestisce le Risorse Umane. Sviluppare software e tecnologia innovativa nel campo della gestione HR è un modo per sostenere la crescita delle società italiane offrendo loro un contributo all’ottimizzazione del lavoro”. Pierfrancesco Angeleri, Managing Director Wolters Kluwer Tax&Accounting Italia, è fermamente convinto che la digitalizzazione della funzione HR sia un elemento importante dello sviluppo dell’industria italiana.