Nuove funzionalità come Outlook Plugin e i Social Feed accelerano la crescita e l’adozione della soluzione tra gli utenti aziendali, e consentono ad Airwatch di debuttare nel Magic Quadrant for Enterprise File Synchronization and Sharing di Gartner

Airwatch

AirWatch by VMware ha annunciato importanti aggiornamenti alla propria soluzione di gestione dei contenuti mobili aziendali, AirWatch Secure Content Locker, nonchè l’inclusione nel nuovo Magic Quadrant di Gartner sulla sincronizzazione e condivisione dei file aziendali.

AirWatch Secure Content Locker offre un’archiviazione flessibile dei contenuti, sicurezza, prevenzione della perdita dei dati, sincronizzazione e condivisione dei file, creazione, annotazione e analisi dei file, per rendere i contenuti sempre disponibili agli utenti e su tutti i dispositivi. Gli aggiornamenti apportati al Secure Content Locker includono un plugin di Outlook per facilitare la distribuzione dei contenuti via mail, social feed per gli utenti e analisi dei dati per il personale informatico, consentendo alle aziende di semplificare la gestione dei contenuti sui dispositivi fissi e mobili. Potenziando le proprie funzionalità il Secure Content Locker ha, come detto, guadagnato una posizione sul Gartner Magic Quadrant for Enterprise File Synchronization and Sharing (Efss).
“Considerate le centinaia di venditori in questo campo, siamo orgogliosi della nostra inclusione nel primo Magic Quadrant di Gartner per l’Efss – ha commentato John Marshall, Senior Vice President and General Manager di AirWatch by VMware –. Allo stesso tempo, siamo lieti di annunciare significativi miglioramenti al nostro prodotto, volti a creare un’esperienza di interazione con i contenuti ancora più efficace e sicura, rivolta sia agli utenti finali sia agli amministratori informatici”.

Secure Content Locker può essere implementato su dispositivi iOS, Android e Windows Phone 8. Inoltre, è disponibile AirWatch Secure Content Locker Sync (client desktop) per computer Mac OS e Windows Pc.