Experian CrossCore di Experian, società di servizi informativi per la prevenzione dei rischi di frode e di credito, è la prima piattaforma aperta del settore industriale progettata per prevenire più velocemente truffe online, migliorare la compliance e aumentare la soddisfazione dei clienti. La piattaforma offre una modalità semplice per collegare qualunque sistema, nuovo o esistente, a un solo strumento, si tratti di una soluzione interna aziendale, di Experian o di un partner. Il plug-and-play permette alle società di adattarsi rapidamente a condizioni e rischi in continuo aggiornamento.

I nostri clienti avevano più volte espresso la necessità di poter disporre di una soluzione davvero globale per l’industria, che rilasciasse un adeguato livello di sicurezza e controllo senza dover realizzare un progetto enorme sul lungo periodo e sostituire tutte le soluzioni conosciute e in uso”, dice Steve Platt, vicepresidente di Experian. “Le nuove minacce di frode, l’esigenza di aggiornamento normativo e le aspettative dei clienti verso un’esperienza online senza preoccupazioni stanno rendendo avvincente la sfida a innovare e a sviluppare soluzioni nuove per chi si occupa di queste tematiche. CrossCore darà la flessibilità ottimale per il giusto equilibrio tra una positiva customer experience e la sicurezza dei dati”.

L’accesso aperto di CrossCore consente alle organizzazioni di gestire i servizi attraverso un punto d’accesso comune che supporta un approccio a più livelli per controllare i rischi tramite i provider. CrossCore è caratterizzata da un potente workflow ed è stata progettata in modo da creare e adattare strategie basate sull’evoluzione delle minacce e delle esigenze aziendali. Perciò i tempi di risposta sono più veloci ed è si riduce l’onere dell’IT.

Principali caratteristiche di CrossCore 

  • – Accesso comune attraverso un’interfaccia API flessibile che può collegare differenti sistemi migliorando i controlli e riducendo i costi di integrazione e la complessità.
  • – L’accesso “aperto” consente ai clienti di collegare e ottimizzare un portafoglio di soluzioni tra le migliori della categoria attraverso sistemi esistenti, di Experian, o di terze parti.
  • – La progettazione di una potente strategia e un workflow con funzioni decisionali consentono ai team preposti alla sicurezza di applicare il servizio in qualunque combinazione per ottenere il livello di sicurezza richiesto.
  • – Una moderna architettura di Software as a Service (SaaS) porta il vantaggio della scalabilità e l’abilità di introdurre cambiamenti di strategia dinamicamente senza interruzioni.

Con il tempo e il consolidamento dei livelli, i sistemi diventano sempre più sofisticati, costosi da integrare e difficili da gestire, causando spesso un attrito con i clienti. A questo proposito, una caratteristica chiave della piattaforma CrossCore è la semplicità di integrazione con le soluzioni di terze parti. In fase di lancio, CrossCore garantisce assistenza ai servizi antifrode e per la protezione dei dati personali offerti da partner come Acxiom, TeleSign, e molti altri. Inoltre, mentre in precedenza integrare le soluzioni di nuovi partner richiedeva un investimento significativo di tempo e risorse, ora con CrossCore la responsabilità di questa trasformazione passa da team aziendali alla stessa piattaforma, permettendo ai clienti di selezionare le soluzioni migliori tra diversi fornitori, senza pesare sul personale.

Da oggi, le società possono adottare un nuovo approccio alla gestione delle truffe e alla protezione dei dati, che garantisce loro un controllo superiore sull’esposizione al rischio e rende possibili esperienze più sicure per i loro clienti”, ha concluso Platt.