CMDBuild READY2USE, un sistema completo e integrato per gestire l’IT Governance

Asset Management e Service Desk open source

E’ sempre più importante per una media o grande azienda disporre di un sistema informatico di supporto all’T Governance, che aiuti a gestire l’inventario dei CI (configuration item), la riconciliazione automatica con i diversi tool di discovery, i processi del Service Desk e di Change secondo le best practice ITIL, l’analisi visuale delle dipendenze fra oggetti client e server, fisici e virtuali, infrastrutturali e applicativi, il georiferimento degli asset su mappe 2D e modelli 3D.

L’azienda friulana Tecnoteca ha implementato tutto questo in forma estremamente modulare e configurabile, lo ha reso disponibile con licenza open source con il nome di “CMDBuild” e fornisce da oltre dieci anni servizi specialistici di supporto a centinaia di clienti, fra cui tantissimi nomi molto conosciuti, in Italia, Germania, Gran Bretagna, USA, Giappone, ecc.

CMDBuild in sé è un ambiente web enterprise general purpose tramite cui configurare soluzioni di asset management in modo del tutto libero e indipendente dal dominio applicativo: modello dati, workflow di gestione, report, dashboard, connettori con sistemi esterni.

La versione READY2USE è una configurazione di CMDBuild dedicata all’IT Governance, già pronta per essere utilizzata in ambiente di produzione.

Include i principali processi ITIL:

  • il Catalogo dei Servizi, in cui possono essere definiti i servizi IT messi a disposizione degli utenti;
  • l’Incident Management Workflow per la gestione delle richieste di supporto inoltrate dagli utenti a seguito di malfunzionamenti dei servizi;
  • il Request Fulfillmente Workflow per gestire le richieste degli utenti relative ai servizi informatici standard;
  • il Change Management Workflow per la gestione delle modifiche alla configurazione IT non risolvibili con procedure standard;
  • l’Asset Management Workflow invece guida gli operatori nella registrazione delle operazioni di movimentazione dei CI nel corso del loro ciclo di vita.

Con decine di report e dashboard già configurate, CMDBuild READY2USE consente il controllo e l’analisi di tutta l’attività di gestione del dipartimento informatico.

E per garantire la massima interoperabilità dispone di connettori standard (altri possono essere implementati su richiesta) per rilevare e sincronizzare dati relativi al personale (openLDAP), ai computer fisici (OCS Inventory), ai server virtuali (VMware), agli apparati di rete (LLDP / SNMP).

CMDBuild READY2USE dispone anche di una APP Mobile per poter utilizzare l’applicazione su tablet e smartphone e svolgere anche operazioni di inventario leggendo etichette con Barcode e QR-code. Inoltre, apersonale non informatico è riservato il Portale Self Service che consente di accedere ai servizi di CMDBuild READY2USE tramite una interfaccia web semplificata e di immediata fruibilità.

Dal 20 al 24 marzo Tecnoteca presenterà CMDBuild READY2USE al CeBIT di Hannover (Germania), nel padiglione dedicato all’open source.