InfoCert sale all’80% del capitale di Sixtema

Già azionista al 35%, InfoCert diventa ora socio di maggioranza della società partner tecnologico del mondo CNA

InfoCert, società del gruppo Tecnoinvestimenti e Certification Authoriy, incrementa la sua partecipazione al capitale di Sixtema, di cui deteneva già il 35% delle quote, divenendone così azionista all’80%.

Sixtema ha una struttura composta da oltre 130 dipendenti, è dislocata presso le sedi di Modena, Firenze, Ancona e Pisa e, nell’ultimo anno fiscale, ha registrato un fatturato di oltre 14 milioni di euro. Nata nel 2008 dall’aggregazione di tre società (Siaer Information and Communication Technology, Centro Regionale Toscano per i Servizi e l’Informatica, CNA Infoservice), Sixtema è attiva nel settore dell’ICT: progetta e sviluppa servizi, soluzioni informatiche e gestionali per aziende (soprattutto PMI), associazioni di categoria, intermediari finanziari, studi professionali ed enti.

Nel corso del 2015 Sixtema aveva integrato anche CNA Interpreta, società del sistema CNA focalizzata sull’offerta di servizi di interpretazione normativa, formazione e consulenza.

L’ingresso di InfoCert nel capitale di Sixtema risale al 2011 e, nel tempo, ha consentito alla società non solo di arricchire la propria offerta con una gamma di servizi e soluzioni “trusted” per la digital transformation – Posta Elettronica Certificata (PEC Legalmail), Fatturazione Elettronica (Legalinvoice), Conservazione a norma, Firma Digitale, nonché identità digitale SPID – ma, anche di consolidare il proprio posizionamento nel mercato delle PMI.

“Gli ottimi risultati sin qui ottenuti, con la sinergia sviluppata tra InfoCert e Sixtema e la complementarità di competenze, sono stati la miglior premessa per la valutazione e la decisione dell’operazione odierna – dichiara Danilo Cattaneo, Amministratore Delegato di InfoCert -. Acquisendo il controllo di Sixtema, confermiamo di voler continuare ad essere in prima linea nella digitalizzazione del Paese. L’innovazione è, infatti, il fattore determinante per mantenere e incrementare la competitività, soprattutto in un settore complesso e cruciale per l’Italia quale è il mondo delle piccole e medie imprese. Incrementando l’integrazione tra le competenze e i servizi di Sixtema e InfoCert, siamo convinti che le aziende PMI potranno contare su strumenti all’avanguardia per vincere le difficili sfide dei loro mercati e contribuire così alla crescita dell’intero tessuto economico nazionale”.