Backup su cloud: CloudLinux si allea con Acronis

544

CloudLinux Backup for Imunify360 integra protezione, ripristino e offre 10 GB di storage di backup gratis

Si chiama CloudLinux Backup per Imunify360 e integra la tecnologia Acronis Backup Cloud la nuova soluzione annunciata da CloudLinux per offrire la protezione Imunify360 con un ripristino quasi istantaneo dei file e 10 GB di storage di backup gratuito ai clienti.

L’intesa tra lo specialista in protezione e storage ibridi per dati cloud e nel fornitore di software di sicurezza e stabilità per i server web Linux assicura ora una protezione di livello superiore contro attacchi dannosi, infezioni di malware, danni ai file e perdita di dati.

Basato sulla tecnologia Acronis AnyData Engine e fondato sull’architettura per cloud ibrido Acronis, CloudLinux Backup archivia i dati nel cloud protetto, in una sede esterna con più opzioni remote disponibili in tutto il mondo. I clienti possono scegliere l’ubicazione migliore in base alle rispettive esigenze di velocità e conformità. 

A sua volta, il software di sicurezza Imunify360 protegge i server web Linux dalle minacce, compresi gli attacchi zero-day e gli attacchi di forza bruta distribuiti, le minacce più comuni per i server web.

Grazie a CloudLinux Backup for Imunify360, i clienti possono impostare il backup di un intero disco e ripristinare file, cartelle, volumi, dischi e persino sistemi completi infetti o danneggiati. Consente di eseguire il ripristino automatico dei file infetti dal backup a condizione che esista la versione non infetta del file. CloudLinux Backup for Imunify360 può essere eseguito su qualsiasi server dedicato, VPS o condiviso dove è installato Imunify360.