Zucchetti: l’inventore dei software per commercialisti compie 80 anni

Domenico Zucchetti festeggia il traguardo circondato dai dipendenti e dalla famiglia

Domenico “Mino” Zucchetti ha festeggiato il 5 febbraio i suoi ottant’anni insieme ai dipendenti dell’azienda che ha fondato nel 1978, partendo dall’idea di realizzare, per primo in Italia, un software per gestire la dichiarazione dei redditi.

Da allora Zucchetti ne ha fatta di strada, raggiungendo numeri importanti come i 3.500 addetti, gli oltre 150.000 clienti, i 900 partner in Italia e i 200 all’esterno, per un fatturato che nel 2017 è stato di 440 milioni.

Dal 2008 “Mino” ha lasciato il timone dell’azienda nelle mani degli figli Alessandro e Cristina, continuando però a svolgere la sua attività preferita: pensare a come migliorare la qualità dei software e servizi a favore dei clienti.

“In questi anni ho sempre detto alle persone di non preoccuparsi di farmi gli auguri di compleanno perché sarebbe stato solo tempo sottratto ai nostri clienti – ha dichiarato Mino Zucchettima devo ammettere che oggi mi sono commosso nel constatare l’affetto e la stima dei miei collaboratori storici e di quelli più giovani.
Comunque ciò che ho sempre ripetuto loro è che il merito del successo della Zucchetti non è di una sola persona, ma di coloro che lavorano ogni giorno con impegno e passione con l’obiettivo di realizzare le migliori soluzioni del mercato. Dedico loro il mio più caloroso ringraziamento”.