Commvault IntelliSnap integra gli snapshot Tintri

L’accordo siglato permetterà ai clienti comuni di automatizzare la protezione dei dati per le applicazioni

Intenzionata a semplificare operazioni di backup e recovery, Tintri ha annunciato la volontà di integrare la tecnologia IntelliSnap di Commvault.

Così facendo, il provider di piattaforme cloud enterprise permetterà ai clienti comuni di automatizzare ulteriormente i processi di protezione dei dati per le macchine virtuali.
L’integrazione tra lo storage Tintri e Commvault IntelliSnap, soluzione che rende gli snapshot più validi ed efficaci per la protezione e il ripristino dei dati, permette, infatti, ai clienti comuni di ottenere un prodotto che riduce il sovraccarico di backup e semplifica le operazioni.

Più sinergia tra le macchine virtuali
Nello specifico, Commvault IntelliSnap integra gli snapshot Tintri nelle operazioni VM-aware di protezione e ripristino dati. Sfruttando gli snapshot per VM di Tintri e la gestione intelligente degli snapshot basata su policy di Commvault, la soluzione esegue operazioni parallele di snapshot e backup, eliminando i processi manuali di scripting e gestione, riducendo i costi e la complessità del data management.