Per Fluorseals tempi di backup ridotti con l’iperconvergenza di Syneto

419

L’HYPERSeries 3000 proposta dal vendor ha aumentato le prestazioni dei server SQL e incrementato le prestazioni di rete di 15 VM

Dopo un incidente informatico che ha prodotto 24 ore di downtime, Fluorseals, azienda italiana attiva nella produzione di prodotti per l’industria in fluoropolimeri, si è rivolta a Syneto per rinnovare il proprio sistema di data protection in uso.

La richiesta tecnologica ha riguardato anche un aumento delle capacità di storage e un miglioramento delle prestazioni dei server virtuali finalizzata a offrire un costante livello di servizio e a garantire tempi di ripristino decisamente più rapidi da parte dell’azienda bergamasca anche ai centri produttivi in Italia, Europa e Asia.

La soluzione proposta da Syneto è stata implementata appositamente sulle necessità del cliente proponendo l’utilizzo congiunto di un sistema HYPERSeries 3213 insieme all’HYPERSeries 3210. Questa semplice ma efficace architettura utilizza un sistema di copy data management in grado di assicurare che nessun dato venga perso perché ogni elemento viene replicato reciprocamente tra i due dispositivi HYPERSeries. Inoltre, grazie alla tecnologia Syneto, il sistema è capace di garantire un ripristino del sistema in modalità RTO (recovery time objective) in appena 15 minuti.

Grazie ai dispositivi e ai software proposti da Syneto con l’HYPERSeries 3000 Fluorseals ha potuto incrementare in modo rilevante le prestazioni della sua rete di 15 VM. Questa soluzione all-flash e plug and play, molto semplice da implementare, è infatti ideale per gestire al meglio tutte le applicazioni SQL. Non solo, ma è anche in grado di gestire backup direttamente a livello VM e i database possono tornare operativi in meno di 5 minuti.