Praim e Citrix per SUSA Trasporti e Spedizioni

La soluzione Thin Client su piattaforma Citrix assicura un’infrastruttura più performante e una migliore user experience corredate da una soluzione endpoint certificata e gestibile in maniera centralizzata e automatizzata

Praim, fornitore di sistemi completi per la creazione e gestione di postazioni di lavoro software e hardware Thin & Zero Client, rinnova l’infrastruttura di SUSA fornendo le nuove tecnologie Thin Client Praim Neutrino Series con sistema operativo ThinOX e Console di gestione Praim ThinMan, applicate al sistema VDI di Citrix.

SUSA è un’azienda di servizi integrati di trasporto, che opera in Italia attraverso filiali ed una rete di corrispondenti che consentono di coniugare rapidità di consegna e qualità del servizio. Grazie ad importanti collaborazioni estere, garantisce, inoltre, una distribuzione capillare in tutta Europa. Formata da personale giovane, dinamico e sempre aggiornato sui nuovi progetti intrapresi, o che coinvolgono l’azienda, SUSA è in costante ascesa, e ne è riprova il consistente e progressivo aumento del fatturato.

Nel 2016, SUSA, già cliente Citrix, ha riscontrato l’esigenza di dover migliorare la propria infrastruttura e di doversi dotare di nuove tecnologie software e piattaforme hardware Thin Client per massimizzare la user experience e semplificare l’accesso alle risorse.

Anche l’ammodernamento del parco delle periferiche di acquisizione e stampa dati (scanner, stampanti, lettori barcode, ecc) in uso nei vari reparti, ha evidenziato la necessità di centralizzare ed integrare tutti i sistemi allo scopo di ottenere un sostanziale miglioramento delle performance e predisporre una piattaforma scalabile nel futuro.

Nel 2017, a seguito di un’analisi da parte del personale di PCS Group, rivenditore di Praim, insieme allo staff di Citrix, SUSA ha iniziato la pianificazione ed implementazione del nuovo progetto che ha visto la riconferma dei dispositivi Thin Client di Praim con il sistema operativo ThinOX e l’evoluzione della piattaforma Citrix MetaFrame verso la farm XenDesktop HDX

Nella prima fase del progetto, più di 100 utenti sono passati dalla vecchia infrastruttura a quella nuova, sperimentando un netto miglioramento delle performance. Il reparto IT di SUSA è riuscito a gestire in maniera agevole la migrazione, riprendendo il controllo delle postazioni di lavoro e garantendo la totale standardizzazione del sistema applicativo offerto.

Uno dei punti focali dell’implementazione dell’infrastruttura di SUSA è stata la possibilità di diversificare l’accesso alle risorse tramite i dispositivi Thin Client anche agli utenti che si trovano nelle varie sedi periferiche distribuite sul territorio italiano. La scelta di SUSA, in termini di endpoint, è ricaduta su Praim Neutrino: un dispositivo compatto, basato su chipset Intel Celeron Dual Core a 1.6 GHz, in grado di garantire prestazioni eccellenti in ambito Citrix XenDesktop. La certificazione Citrix Ready, rende gli aggiornamenti del client di connessione costantemente disponibili, assicurando il pieno supporto alle feature della farm. Come sistema operativo, SUSA  ha optato per Praim ThinOX, che ha pienamente soddisfatto le richieste di integrazione con le periferiche esistenti in azienda, garantendo, al contempo, leggerezza, performance e totale controllo centralizzato.

“Al crescere dell’infrastruttura, utilizzando la console di gestione centralizzata ThinMan, possiamo schedulare gli aggiornamenti e le configurazioni – sottolinea Armando Tonnetti, CIO di SUSA nonché fornire assistenza diretta agli utenti su problemi applicativi o di configurazione della postazione di lavoro. Il risultato maggiore lo abbiamo ottenuto in termini di tempo di ripristino: un PC richiede circa 3 giornate, con Praim e Citrix siamo passati a 2 ore in caso di problemi software ed 1 giorno in caso di problemi hardware bloccanti”

“L’utilizzo congiunto di dispositivi Thin Client e infrastruttura virtual desktop, ha permesso a SUSA di aumentare il livello di sicurezza e sfruttare un sistema efficace di data loss prevention” sottolinea Michele Gasparoli, Channel Marketing Manager di Praim.

Con user experience e sicurezza ottimizzata, standardizzazione applicativa, e piena integrazione con le periferiche esterne, SUSA Trasporti e Spedizioni guarda al futuro e prevede un continuo sviluppo dell’infrastruttura, che vedrà la migrazione dell’intera azienda alla nuova piattaforma VDI Citrix con endpoint Praim.