Iperconvergenza: quella Fujitsu e Nutanix è on PRIMERGY

Annunciata la disponibilità globale della piattaforma iperconvergente multi-hypervisor Nutanix Enterprise Cloud on PRIMERGY

Terminata con successo una fase pilota nella regione EMEIA Fujitsu ha annunciato la disponibilità globale della piattaforma multi-hypervisor Nutanix Enterprise Cloud on PRIMERGY. Questa appliance Fujitsu rassicura i clienti sul fatto che le nuove applicazioni digitali possano essere erogate velocemente, permettendo alle infrastrutture IT aziendali di mantenere il ritmo dei cambiamenti in atto.

Nutanix Enterprise Cloud on PRIMERGY combina il software HCI Nutanix con le comprovate caratteristiche di prestazioni, affidabilità ed efficienza energetica dei server Fujitsu PRIMERGY.

Approccio all-in-one per una orchestrazione trasparente
La appliance Nutanix Enterprise Cloud on PRIMERGY di Fujitsu è compatibile con i principali servizi di cloud ibrido e supporta i principali hypervisor del settore tra i quali VMware ESXi e l’hypervisor gratuito Nutanix AHV.

Eccezionali livelli di versatilità e scalabilità permettono a questa appliance Fujitsu di proporsi come piattaforma economicamente conveniente per una ampia varietà di esigenze: non solamente data center enterprise di tipo software-defined e applicazioni business iperconvergenti, ma anche ambienti VDI (Virtual Desktop Infrastructure), storage a blocchi dedicato e scenari ROBO (Remote Office / Branch Office).

Pronta all’uso, la soluzione è preconfigurata per mantenere uniformi i livelli di servizio grazie a funzionalità integrate per la resilienza e il load balancing automatico. Il software Fujitsu Infrastructure Manager (ISM) implementa la gestione del ciclo di vita dell’infrastruttura convergente da un’unica console.

Come riferito in una nota ufficiale da Chris Kaddaras, SVP of Americas and EMEA Sales di Nutanix: «Combinando il software Nutanix con l’hardware di Fujitsu, uno dei maggiori produttori di server al mondo, i clienti delle due società possono ora creare con semplicità un ambiente ibrido e multi-cloud di successo. Questa nuova opzione di mercato fornisce ai clienti di tutto il mondo la piena libertà di scelta nella configurazione del proprio data center permettendo di costruire la soluzione ideale per le esigenze di cloud ibrido di ciascuno di essi».