Barracuda CloudGen Firewall: nuove funzioni per gli utenti Office 365

Le funzioni di rete sono un aspetto critico per il successo della migrazione a Office 365, una sfida difficile affrontare per molte aziende

Barracuda Networks amplia le funzioni di Barracuda CloudGen Firewall, per migliorare ulteriormente la connettività a Office 365 e al cloud Microsoft Azure. In particolare, la nuova funzionalità di CloudGen Firewall per l’applicazione delle policy locali Office 365 su Microsoft Azure Virtual WAN permette ai clienti Barracuda di ottimizzare la user experience Office 365 migliorando la sicurezza e riducendo i costi di rete.

In seguito alla continua crescita delle implementazioni di Microsoft Office 365, le organizzazioni si stanno rendendo conto che le funzioni di rete sono un aspetto critico per il successo della migrazione a Office 365 e, di conseguenza, dell’esperienza utente. Si tratta di una sfida che per molte aziende sarà difficile affrontare.

“Oltre a ridefinire i requisiti dei servizi WAN è importante che in fase di pianificazione della rete vengano ridefiniti anche i requisiti degli apparati locali. Per quanto le SD-WAN siano tendenzialmente più semplici da configurare dei router tradizionali, possono creare problemi tecnici se ci si limita ad aggiungerle on top degli apparati di rete esistenti. Le nuove implementazioni SD-WAN sono una rara e importante opportunità di semplificazione della rete e sostituzione dei router esistenti.”

Con l’applicazione delle policy Office 365 su Azure Virtual WAN, Barracuda CloudGen Firewall riduce o elimina i possibili problemi di prestazioni della rete. La funzionalità permette ai clienti Azure Virtual WAN di specificare le categorie di traffico Office 365 affidabili per il breakout Internet diretto. Il traffico Office 365 fidato aggirerà i proxy e sarà instradato direttamente dalla sede dell’utente alla rete Microsoft più vicina, garantendo un’esperienza utente ottimale e risparmiando sui costi della WAN, evitando il backhauling e hairpinning del traffico.

Le policy Office 365 definite in Azure Virtual WAN sono ora automaticamente configurate e applicate su tutti i Barracuda CloudGen Firewall connessi ad Azure Virtual WAN. Ciò garantisce che il traffico Office 365 sia sempre instradato in modo ottimale seguendo le raccomandazioni di Microsoft.

Anche il collegamento e la configurazione di Barracuda CloudGen Firewall con Azure Virtual WAN è totalmente automatizzato, per semplificare l’avviamento della soluzione. Gli utenti devono soltanto inserire i dati di autenticazione e cliccare su Connect.

“Le aziende nostre clienti desiderano ottimizzare il traffico Office 365, ma la sicurezza è ancora una priorità, commenta Klaus Gheri, responsabile Network Security di Barracuda. Utilizzando la nostra integrazione con Azure Virtual WAN, i clienti potranno godere i vantaggi di una rete branch-to-branch ad alte prestazioni la cui sicurezza è garantita da Barracuda CloudGen Firewall.”

“Vediamo molto interesse da parte dei nostri clienti per l’ottimizzazione dell’esperienza degli utenti Office 365, dichiara Koert Martens, CTO di Kappa Data, distributore a valore aggiunto di Barracuda Networks. La capacità di un firewall di applicare le policy Office 365 con Azure Virtual WAN permetterà ai nostri clienti di seguire le raccomandazioni Microsoft mirate a migliorare l’esperienza dell’utente finale pur garantendo la sicurezza.”

L’integrazione è già disponibile e la nuova funzionalità potrà essere utilizzata dalle aziende che utilizzano Azure Virtual WAN.

Ulteriori informazioni quiqui e qui.