Per il terzo anno consecutivo il software Human Capital Management di Talentia è nel quadrante del primo analista del settore HR in Europa

Talentia Software è stata riconosciuta ‘Core Challenger’ per l’HCM Cloud, per il terzo anno consecutivo nella Fosway 9-Grid del 2019, grazie ai continui investimenti effettuati nello sviluppare soluzioni innovative per i clienti e al costante sostegno fornito sul mercato.

Fosway 9-Grid è l’unica analisi/ricerca condotta a livello europeo nel settore HR, che viene realizzata per consentire alle aziende interessate alle nuove soluzioni di valutare i produttori in base a 5 fattori critici, quali: prestazioni, potenziale, presenza sul mercato, costo totale di acquisto e investimenti futuri.

Il software Human Capital Management (HCM) di Talentia è progettato per aiutare le imprese a gestire le crescenti complessità che devono essere coordinate dai team delle risorse umane ed assicura strumenti che aiutano le organizzazioni a sostenere lo sviluppo e la crescita dei talenti, riducendo l’impegno alle attività di taglio amministrativo. Talentia pone l’innovazione al centro delle strategie e integra nella propria soluzione le novità tecnologiche come la Robotic Process Automation, le Chatbot, l’Intelligenza Artificiale e la Business Intelligence.

Il riconoscimento di Talentia ottenuto nella Fosway 9-Grid rispecchia la visione di Talentia nel fornire una solida suite di soluzioni per il mercato delle medie e grandi imprese, a fronte di un ridotto TCO, e conferma il feedback positivo dei clienti sull’offerta HCM di Talentia, unitamente alle buone performance di vendita e ai continui investimenti effettuati.

Come riferito in una nota ufficiale da Bèatrice Piquer (nella foto), CMO di Talentia Software: «Continuiamo a investire nelle applicazioni SaaS e sosteniamo la ricerca e lo sviluppo per garantire di poter offrire ai nostri clienti la miglior soluzione che semplifichi la complessità di gestione delle risorse umane. Il nostro costante impegno nel migliorare la tecnologia che agevoli l’engagement delle risorse, ci assicura al tempo stesso di arricchire le funzionalità e ottimizzare la produttività. Che si tratti di collaboratori, manager o responsabili HR, la nostra mission primaria è quella di ridurre la complessità in ciascuna delle loro attività quotidiane, sfruttando i progressi tecnologici più competitivi. Questo approccio faciliterà anche il nostro obiettivo di triplicare i ricavi nei prossimi cinque anni, aumentando il nostro market share a livello internazionale».