NTT si propone come unico partner in ambito data center

Lo fa con la nuova divisione Global Data Center, piattaforma internazionale che include 160 data center presenti in più di 20 Paesi e 4 Region

NTT ha annunciato la nascita della nuova divisione Global Data Center che incorpora e-shelter, Gyron, Netmagic, NTT Indonesia Nexcenter, RagingWire e altre aziende in area data center, precedentemente sotto il brand NTT Communications. Questa divisione va a costituire una delle più grandi piattaforme di data center a livello globale, con più di 160 data center dislocati in più di 20 Paesi e 4 Region (Americhe, APAC, EMEA e India) in grado di fornire ai clienti e ai partner di NTT Group l’accesso al più potente ecosistema digitale di portata globale e con competenze locali.

I plus offerti ai clienti

La piattaforma globale di data center di NTT si caratterizza per la potenza mission-critical e l’avanzato ed efficiente sistema di cooling per massimizzare le prestazioni e ridurre i costi. Gli spazi configurabili e personalizzabili e l’affidabilità di una connettività senza vincoli in termini di operatore, che include l’integrazione con ambienti ibridi o multi-cloud, sono elementi standard. I clienti possono accedere a un servizio 24x7x365 erogato da esperti in-house per le componenti di operation, facilities management, sicurezza e logistica. 

I clienti avranno accesso a una gamma completa di soluzioni tecnologiche (dai data center e dalle infrastrutture di rete fino alle applicazioni) e servizi full-lifecycle (dai servizi di consulenza e implementazione fino alla gestione continuativa) con servizi gestiti end-to-end. NTT possiede una vasta competenza nella creazione di data center tecnologicamente avanzati con un basso total cost of ownership (TCO) ed elevata ridondanza. La presenza globale di NTT supporta e abilita soluzioni end-to-end offrendo, al contempo, la flessibilità necessaria per bilanciare i carichi IT critici dei clienti tra le varie sedi.

Come riferito in una nota ufficiale da Ryuichi Matsuo, Executive Vice President alla guida della neonata divisione Global Data Centers di NTT: «Siamo consapevoli delle sfide che i nostri clienti devono affrontare durante il loro percorso di trasformazione digitale. Avere un unico partner in ambito data center in grado di soddisfare i requisiti globali consente ai nostri clienti di raggiungere più facilmente i propri obiettivi di business, in un momento in cui l’ingente utilizzo di cloud e dati sta spingendo verso una crescente domanda di maggiore capacità dei data center. Per questo motivo, abbiamo riunito le nostre aziende di data center nel mondo in un’unica entità capace di offrire una gamma completa di soluzioni e servizi data center end-to-end per fare fronte alle richieste dei nostri clienti».

Per Courtney Munroe, Group Vice President of Global Telecommunications Research presso IDC: «La nascita della nuova divisione Global Data Centers di NTT recentemente consolidata offrirà una spinta competitiva. NTT è uno dei più grandi fornitori globali ed è probabilmente il principale fornitore globale in area data center al di fuori del Nord America, con una presenza leader nei principali mercati di tutto il mondo. NTT vanta anche competenze di prim’ordine nell’ambito del cooling e delle tecnologie di data center personalizzabili. Ancora più importante, NTT offre una combinazione unica di funzionalità end-to-end, tra cui networking e interconnessione di reti di carrier, capacità di cloud ibrido e servizi di lifecycle management. NTT si posiziona perfettamente per servire entità hyperscale globali così come aziende che cercano un’unica soluzione omnicomprensiva».