Vertiv e Geoclima insieme verso nuovi obiettivi di efficienza energetica

Proseguono le innovazioni di Vertiv nel Thermal Management con una nuova partnership e una nuova gamma di refrigeratori d’acqua

Vertiv ha annunciato alcune iniziative mirate a soddisfare la crescente richiesta dei clienti di tecnologie e servizi di Thermal Management innovativi ed efficienti.

Nello specifico, Vertiv Liebert OFC è una nuova gamma di refrigeratori d’acqua all’avanguardia con compressori centrifughi a levitazione magnetica Turbocor, presentata in collaborazione con Geoclima. La famiglia di chiller refrigerati ad aria e acqua sarà inizialmente disponibile in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

L’esclusiva partnership tecnologica con Geoclima, società specializzata in innovativi sistemi di raffreddamento a basso impatto ambientale, consente a Vertiv di sfruttare una tecnologia di altissimo livello e una tradizione consolidata in tutto il mondo.

Il design del Liebert OFC è stato ottimizzato in modo da utilizzare refrigeranti a basso livello di GWP, tra cui R1234ze, garantendo un’elevata efficienza energetica. Nella gamma sono disponibili anche altri refrigeranti tra cui R513A e R134a.

La gamma completa Liebert OFC includerà modelli refrigerati ad acqua da 300 kW a 1600 kW e modelli refrigerati ad aria da 300 kW a 1700 kW, disponibili anche in configurazione free-cooling e adiabatica.

Un’efficienza da vedere e da toccare

Nell’ambito della propria roadmap per l’innovazione, Vertiv ha recentemente ridisegnato l’intera gamma di prodotti per il condizionamento, tra cui l’unità a espansione diretta Vertiv Liebert PDX con compressori a velocità variabile, e la gamma ad acqua refrigerata con il rinnovato Vertiv Liebert PCW.

Le competenze di assistenza globale di Vertiv forniscono la messa in servizio, l’avviamento fino ad arrivare alla completa manutenzione preventiva e alle verifiche dell’ottimizzazione dell’efficienza energetica operativa.

I clienti di tutto il mondo, nuovi e non, potranno testare sul campo l’intero portfolio di prodotti per il Thermal Management di Vertiv in condizioni reali presso il modernissimo Customer Experience Centre di Tognana (PD), dove sono presenti sei laboratori, tra cui il Laboratorio Chiller (capacità di 1,6 MW), in grado di testare e convalidare le prestazioni con diverse temperature dell’acqua refrigerata e simulare condizioni ambientali che vanno da -10 a +55° C.

Lo stabilimento dispone inoltre di una sala di prova all’avanguardia per i test su tecnologie di raffreddamento evaporativo indiretto, per convalidare le condizioni operative specificate dai clienti.

Come riferito in una nota ufficiale da Kevin Brady, vice presidente e general manager Thermal Management di Vertiv in Europa, Medio Oriente e Africa: «Riteniamo che sia Vertiv che Geoclima apportino grandi conoscenze ed esperienza a questa partnership tecnologica. Il nuovo Lieber® OFC fornirà ai nostri clienti del mondo dei data center una completa gamma di chiller basati sulle tecnologie scroll, vite, vite inverter e turbocor, consentendo loro di raggiungere gli obiettivi di efficienza e di restare allineati con le normative».

Per Paolo Ferraris, presidente di Geoclima: «Sono sicuro che il mix tra l’innovativa gamma di prodotti Geoclima, i laboratori all’avanguardia di Vertiv e la profonda conoscenza delle applicazioni del data center renderanno questa partnership tecnologica un successo per entrambe le nostre aziende».